19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

ECONOMIA. OCCUPAZIONE, VICEPRESIDENTE SALA: MONZA, BRIANZA E LODI TRA LE AREE PIU’ COLPITE,GOVERNO DIA LIQUIDITA’ A IMPRESE

Ultimo aggiornamento il 7 Luglio 2020 – 20:43

IN APRILE E MAGGIO INCREMENTO 43% DELLE ORE CASSA INTEGRAZIONE

(mi-lorenteggio.com) Milano, 7 luglio 2020 –  In base a un’indagine condotta da
Assolombarda i territori di Milano, Monza Brianza e Lodi
risultano tra i piu’ colpiti in Lombardia dalle conseguenze
dell’emergenza Coronavirus e dal conseguente ‘lockdown’, con
pesanti ripercussioni su produzione e occupazione.

Sono 117 milioni, infatti, le ore totali di cassa integrazione
richieste nelle province di Milano, Monza Brianza e Lodi nei
soli due mesi di aprile e maggio, con un incremento che supera
del 43% il monte ore dell’intero anno 2010, picco della crisi
del 2008 (82 milioni).

“Il nostro territorio – ha commentato il vicepresidente di
Regione Lombardia Fabrizio Sala – e’ stato lacerato da questa
crisi economica che sta colpendo tutti i settori. Occorrono
interventi rapidi e massicci per aiutare le nostre imprese
perche’ sono loro i motori della nostra economia. Bisogna
intervenire per tagliare le imposte alle aziende per consentire
loro di ripartire e di rilanciarsi dopo lo stop forzato che ha
fatto calare drasticamente il loro fatturato”.

“Come Regione abbiamo messo in campo un pacchetto di aiuti
importante per le imprese – ha proseguito Sala – ma i fondi
regionali non sono sufficienti senza un piano nazionale preciso
e soprattutto ingente nel fornire liquidita’ alle nostre imprese
che, tra l’altro, hanno dovuto in buona parte anticipare la
cassa integrazione ai propri dipendenti”.

“Ci sono ancora troppe persone – ha concluso il vicepresidente
Sala – che stanno ancora aspettando i soldi della cassa
integrazione. Cosi’ il sistema salta e le aziende sono costrette
a chiudere”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -