7.5 C
Milano
venerdì, Dicembre 2, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

DOMANI L’ARCIVESCOVO DELPINI APRE L’ANNO PASTORALE CON IL PONTIFICALE IN DUOMO

 

(mi-lorenteggio.com) Milano 7 settembre 2020 – Domani, martedì 8 settembre, alle 9.30 in Duomo, nella solennità della Natività della Beata Vergine Maria, l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, aprirà il nuovo anno pastorale presiedendo la Messa Pontificale.

Le linee guida del nuovo anno pastorale sono contenute nella proposta pastorale per il 2020-2021 «Infonda Dio sapienza nel cuore» (Sir 45,26), pubblicata dal Centro Ambrosiano lo scorso 15 luglio. Il testo contiene anche la “Lettera per l’inizio dell’anno pastorale «Se ti è caro ascoltare, se porgerai l’orecchio, sarai saggio» (Sir 6,33), il primo dei quattro messaggi, concepiti per ognuno dei tempi liturgici in cui è scandita la vita della Chiesa. Altre lettere seguiranno per i tempi di Avvento, Quaresima, Pentecoste. Nella lettera sono indicati anche i principali eventi diocesani che segnano la ripresa delle attività pastorali dopo i mesi più duri della pandemia: dalla “domenica dell’Ulivo”, il 4 ottobre, pensata come «momento augurale di ripresa fiduciosa» alla festa di apertura degli oratori, dalla pastorale giovanile con la Giornata per l’Università cattolica alle attività caritative, dalla riapertura delle scuole all’impegno missionario.

Durante la Messa – trasmessa in diretta su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Mater, in streaming sul portale diocesano www.chiesadimilano.it e su https://www.youtube.com/chiesadimilano -l’Arcivescovo celebrerà anche il Rito di ammissione dei Candidati al diaconato e al presbiterato: giovani seminaristi che iniziano la terza teologia, cioè la seconda parte della formazione al sacerdozio, e laici in cammino verso il diaconato permanente.

A questo link si può scaricare il pdf della Proposta con la Lettera per l’inizio dell’anno pastorale

https://www.chiesadimilano.it/wpcontent/uploads/2020/07/Infonda_Dio_sapienza_nel_cuore_Prop_past_20-21_NP.pdf

Le norme comportamentali generali cui attenersi all’interno della Cattedrale stabilite dalla Fabbrica del Duomo:

– In Duomo vige l’obbligo d’ingresso con la mascherina;

– all’ingresso, oltre ai consueti controlli di sicurezza, sarete sottoposti alla misurazione della temperatura corporea (divieto d’ingresso con temperatura uguale e/o superiore ai 37,5°);

– è vietato l’ingresso a quanti sono stati in contatto nei giorni precedenti con soggetti positivi a Sars2-Covid-19;

– è obbligatorio igienizzare le mani al momento dell’ingresso in Duomo;

– è necessario osservare le previste misure di distanziamento socia

In modo particolare agli operatori della Comunicazione si ricorda che non sono consentiti assembramenti di fotografi e operatori, anche sul Sagrato Alto della Cattedrale; e non sono consentite interviste all’interno del Duomo.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -