4.4 C
Milano
mercoledì, Novembre 30, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Milano, rapina a gioielleria di via Pontaccio: arrestato membro delle “Pink Panthers”

 

(mi-lorenteggio.com) Milano, 17 settembre 2020 – Ieri mattina gli agenti della Squadra Mobile, nell’ambito di un’attività di cooperazione internazionale di polizia coordinata dallo SCIP (Servizio Cooperazione di Polizia) di Roma, hanno eseguito un mandato di arresto internazionale, emesso dalla Procura Generale di Milano, nei confronti di un 46enne cittadino del Montenegro, ritenuto autore della rapina perpetrata il 20 dicembre 2017 presso una gioielleria in via Pontaccio a Milano.
Insieme al complice, 38enne serbo già arrestato nell’estate 2018, fecero irruzione nel negozio di preziosi e, dietro la minaccia delle #armi, e col metodo “Smash and Grab” (distruggi e prendi), dopo aver frantumato alcune vetrine interne asportarono orologi di pregio per un valore totale di più di 200mila euro.
Le indagini dei #poliziotti hanno appurato che i due malviventi fanno parte del gruppo criminale di origini balcaniche chiamato “PinkPanthers”, noto nel mondo per spregiudicatezza e spettacolarità adottate durante le rapine.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -