12.6 C
Milano
sabato, Novembre 26, 2022

Proverbio: Acqua cheta rompe i ponti

Buccinasco, si torna a teatro!

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 23 settembre 2020 -Con lo spettacolo “Appuntamento in nero” della Compagnia Teatrale “Gli Adulti”,
sabato 26 settembre alle ore 21, ricomincia la Stagione teatrale organizzata
dall’Amministrazione comunale all’Auditorium Fagnana. Quattro spettacoli fino a
novembre per riprendere la programmazione interrotta a fine febbraio
Buccinasco (23 settembre 2020) – Quattro pensionati al bar. Le loro manie, le loro paure. Ogni
mattina leggono sul giornale fatti di sangue, felici di non esserne coinvolti, perché la morte, a una
certa età, comincia a far paura! Si appassionano così tanto delle storie di cronaca nera finché un
giorno… Con lo spettacolo “Appuntamento in nero” della Compagnia Teatrale “Gli Adulti” (regia
di Mario Pozzoli) riprende la Stagione teatrale del Comune di Buccinasco, interrotta a fine
febbraio a causa dell’emergenza sanitaria.
Si torna a teatro, all’Auditorium Fagnana di via Tizano 7, sabato 26 settembre alle ore 21
(ingresso 5 euro), con replica domenica 1 novembre alle ore 16.
Si raccomanda di arrivare per tempo, i posti sono limitati nel rispetto delle disposizioni anti Covid.
“Abbiamo fortemente voluto riprendere la stagione teatrale – dichiara il vice sindaco David Arboit,
assessore alla Cultura – perché riteniamo le proposte culturali delle nostre associazioni di grande
qualità: abbiamo dovuto privarcene la scorsa primavera, ora vogliamo ricominciare la ricca
stagione culturale del nostro Comune, in tutta sicurezza. Proponiamo quattro spettacoli già in
programma ma non eseguiti e siamo già al lavoro per le nuove proposte per il prossimo anno.
Dopo un periodo di grandi preoccupazioni e sofferenze, purtroppo non ancora terminato, nutrirci
di cultura, spensieratezza, risate e riflessioni non potrà che arricchirci e aiutarci a tornare alla
normalità, sempre nel rispetto delle regole che tutti conosciamo, distanze, mascherina, igiene
delle mani”.
Gli altri spettacoli della Rassegna:
Sabato 31 ottobre – ore 21 (ingresso 5 euro)
Artènergia
La presente assenza
Regia di Giulia Bacchetta – drammaturgia di Barbara Massa
Una storia semplice, che parla di un padre e di una figlia. Tra presenze che latitano e assenze che
ingombrano, il racconto del tortuoso percorso che talvolta deve compiere l’amore per arrivare a
segno.
Sabato 7 novembre – ore 21 (ingresso 5 euro)

Artènergia
Eat me. Il coraggio di essere nessuno
Produzione FE Fabbrica Esperienza
Indagine spietata sul mondo dello spettacolo e le sue contraddizioni. Un giovane attore si
confronta e scontra con la pervasiva logica del successo, nuovo oppio dei popoli, dove tutti pare
siano pronti a vendere pezzi di sé, pur di trovare un proprio posto sul gradino più alto del
palcoscenico.
Regia di Alessandro Zatta con Irina Casali
Sabato 21 novembre – ore 21 (ingresso 5 euro)
Accademia dei Poeti Erranti in collaborazione con la Compagnia “Oltre Spettacoli”
Oltre l’orizzonte
Spettacolo musicale tratto dal film d’animazione “Oceania”
In principio c’era solo l’oceano, finché un giorno, l’oscurità cominciò a diffondersi… L’Oceano
sceglie una giovane ragazza che, con coraggio e determinazione, intraprenderà un lungo e
pericoloso viaggio per salvare la sua amata terra dalla distruzione.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -