22.1 C
Milano
venerdì, Luglio 1, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Milano. Incendia edicola in viale Corsica, in manette 41enne

Ultimo aggiornamento il 5 Aprile 2021 – 14:43

Un 41enne, con precedenti per reati contro il patrimonio, emanava odore di bruciato e aveva le mani sporche di fuliggine,  è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver dato fuoco a un’edicola di viale Corsica, a Milano, la stessa che nei mesi scorsi era stata danneggiata da altri 3 incendi. L’uomo è stato bloccato all’alba di ieri in via Lomellina mentre tentava di nascondersi tra le auto in sosta,  a pochi minuti dal rogo e non distante dall’edicola incendiata, gestita da sudamericani.

Successivamente, durante la perquisizione del suo appartamento sono stati trovati accendini, diverse confezioni di “diavolina accendifuoco”, una bottiglia con liquido infiammabile e un giubbotto, nelle cui tasche c’erano uno spray infiammabile, frammenti di diavolina e fazzoletti impregnati di alcol.
Infine, secondo gli investigatori il 41enne sarebbe la stessa persona filmata dalle telecamere di sorveglianza il 21 marzo scorso, in occasione di un altro incendio. Sono in corso approfondimenti per chiarire se l’uomo sia coinvolto in altri episodi dello stesso tipo avvenuti un zona.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -