29.6 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Cultura e politiche giovanili: online la quarta puntata del report di fine mandato “Dire è fare”

Ultimo aggiornamento il 7 Aprile 2021 – 21:10

Rho, 7 aprile 2021

A rivederle ora, sembrano immagini di un passato remoto: l’Auditorium pieno di gente, la piazza gremita, persone senza distanziamento e mascherine. La quarta puntata del report di fine mandato, dedicata a “Arte, cultura e giovani in azione”, ci riporta a quella che, fino a poco più di un anno fa, era la normalità, costruita grazie al lavoro della Giunta Romano per il rilancio della vita culturale, con ottimi risultati in termini di presenze e partecipazione.

“La cultura è l’anima di una città, che permette di condividere emozioni e sentirsi una comunità più unita e forte. Grazie alle associazioni cittadine e a collaborazioni di prestigio, Auditorium, Villa Burba e centro cittadino si sono animati con un mix di proposte nuove e consolidate – dice l’assessora Valentina Giro – Il Covid ha stravolto il mondo della cultura, ma non ci siamo fermati: abbiamo colto l’occasione per sperimentare nuove formule e puntare sui giovani, che ci hanno stupito con le loro idee e creatività. Un processo che continuerà anche nella prossima estate, per valorizzare talenti locali e luoghi speciali di Rho”

Così il pianista Martino Tosi  racconta la sua partecipazione ad “Aperture”, la rassegna estiva di spettacoli in luoghi inediti, e l’emozione di tornare a suonare dal vivo nella corte di via Pomè, nel centro storico di Rho.

Si investe sui giovani, per il loro entusiasmo e la loro capacità di adattarsi ai cambiamenti. Quartier generale è il MAST, il centro giovanile gestito da Cooperativa La Fucina, coordinato da Francesca Rossini, sede di numerosi progetti e attività incentrati su arte e musica che offre ai ragazzi la possibilità di sperimentare e conoscersi. C’è la web radio, raccontata da Marco del Mast, la Project Room, che coinvolge diversi giovani, come Dennis, deejay, o il progetto Art con Sabrina, illustratrice, che ha voluto rimettersi in gioco proprio grazie a questo progetto.

Il video rientra nella serie di mini documentari da diffondere sui social che rendicontano i progetti principali dell’Amministrazione realizzati in questi 5 anni e raccolgono le voci di cittadini, operatori e amministrazione. Sono già online i video sulla gestione di un anno di pandemia, sul nuovo teatro civico e su pari opportunità. I progetti sono collegati all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, programma d’azione promosso dall’ONU con 17 Obiettivi per lo sviluppo ambientale, economico, sociale.

I video, curati dall’Ufficio Stampa e Comunicazione del Comune di Rho, sono pubblicati su sito e canali social del Comune (Facebook e YouTube).
Segnaliamo i link dei video
video introduttivo https://www.youtube.com/watch?v=kxTSobR2bv0
Covid https://www.youtube.com/watch?v=drU9PzzUPlY
Nuovo Teatro de Silva https://www.youtube.com/watch?v=EBe8f6-RnL4
Diritti e pari opportunità  https://www.youtube.com/watch?v=ug_Iz7D7sDM

Arte, cultura e giovani in azione https://www.facebook.com/watch/?ref=external&v=2956000744719888

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -