13.6 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Ceriano – Via libera al Bilancio 2021, interventi su scuole e centro storico

Investimenti per 1,5 milioni di euro sui plessi scolastici

(mi-lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 8 aprile 2021 – Il bilancio di previsione per l’anno 2021, approvato nel corso dell’ultimo Consiglio comunale insieme al Dup (Documento unico di programmazione) e al Piano triennale delle opere pubbliche, traccia il percorso che intende affrontare l’Amministrazione comunale nei prossimi mesi ed anni sul fronte degli investimenti, con una marcata attenzione agli edifici scolastici, nel solco di un impegno che prosegue ormai da diversi anni in questa direzione.

Dopo una serie di interventi volti a garantire edifici scolastici sicuri e funzionali, con il nuovo bilancio sono in programma ulteriori investimenti per un totale di oltre 1,5 milioni di euro per la creazione di nuovi spazi per la didattica e l’efficientamento energetico delle strutture.

In particolare, vi sono tre progetti distinti finalizzati all’ottenimento di finanziamenti dal Ministero dell’Istruzione e da Regione Lombardia: il primo, più consistente, per circa 850mila euro, riguarda un intervento per l’ampliamento della scuola secondaria di primo grado, il secondo per circa 350.000 euro riguarda l’ampliamento della scuola primaria, dove si investiranno anche ulteriori 430.000 euro di cui 100.000 euro con risorse proprie, per la trasformazione dell’abitazione del custode in aule didattiche e per opere di efficientamento energetico dell’intero edificio.

Interventi per 70 mila euro sono previsti per la sistemazione della staccionata lungo la via Mazzini e riqualificazione rotatoria, mentre altri 140.000 euro saranno spesi per l’ adeguamento definitivo alle norme antincendio delle scuole di via Stra Meda, attraverso contributi statali. L’intervento di riqualificazione del centro storico con la riqualificazione della pavimentazione di via Mazzini tra via Volta e via I maggio e poi di via Laghetto da piazza Diaz all’incrocio con via Piave, prevede un investimento di 150.000 euro finanziato totalmente con contributo regionale. In programma anche l’acquisto di un veicolo combinato per i Servizi Sociali con un investimento da 40.000 euro finanziato tramite oneri di urbanizzazione. “Ancora una volta il bilancio del Comune di Ceriano Laghetto trova il suo punto di forza nella capacità di autosostenersi” -commenta il sindaco Roberto Crippa. “E’ stato necessario eseguire un lavoro complesso per fondere le necessità ordinarie e straordinarie della nostra cittadina, con le inevitabili difficoltà che ancora oggi, dopo più di un anno, l’emergenza covid-19 sta portando. Sono state destinate importanti risorse al sociale ed ai servizi alla persona, ma è stato anche pianificato un imponente lavoro di intervento su il patrimonio comunale e scolastico”. Lo stesso sindaco ha inoltre evidenziato che “Le quote relative ai mutui esistenti si sono ridotte in misura significativa e confida di poter azzerare tali importi entro la fine del suo primo mandato amministrativo”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img