34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Covid: ecco come i single reagiscono alla pandemia

Ultimo aggiornamento il 10 Aprile 2021 – 9:40

Milano, 10 aprile 2021 – Nell’ultimo anno è stato detto a più riprese: le persone sole sono quelle che più delle altre hanno subito gli effetti negativi della pandemia, non potendo condividere con un partner le proprie paure ma nemmeno i desideri. I single, in sostanza, si sono trovati all’improvviso privati di qualsiasi valvola di sfogo e ciò ha innescato una serie di reazioni in alcuni casi prevedibili, in altri un po’ meno. Secondo le statistiche più recenti, sono tornati in auge proprio in questo particolare momento storico fenomeni come quello del sesso telefonico ad esempio. Nel contempo però sono stati scoperti nuovi canali, tra social network dedicati ed applicazioni d’incontri.

Vediamo insieme come i single hanno reagito alla pandemia e quali sono state le loro valvole di sfogo in questo ultimo anno.

Gli italiani single riscoprono i numeri erotici

I servizi di sesso telefonico a pagamento esistono ormai da decenni e hanno conosciuto il loro boom tra la fine degli anni 80 e l’inizio degli anni 90. Di recente però erano stati un po’ abbandonati, sebbene continuassero ad essere diversi gli italiani affezionati a questo genere di servizi. Secondo le statistiche relative al 2020 però i numeri erotici sono tornati alla ribalta e hanno ricominciato a riscuotere un grande successo. Il fenomeno è stato probabilmente incentivato proprio dalla pandemia e dall’impossibilità per molti single di trovare altre valvole di sfogo.

Per chi non lo sapesse, questi servizi sono molto semplici e alla portata di tutti: basta comporre il numero per parlare subito con una signorina e scegliere insieme come procedere. Il cliente viene messo a proprio agio quindi ed è libero di farsi guidare o di prendere l’iniziativa spiegando immediatamente quali sono le proprie fantasie erotiche. Non esistono quindi regole ben precise: l’obiettivo dei numeri erotici è quello di offrire qualche momento piacevole, divertente ed eccitante in modo discreto.

Aumentano i download delle app d’incontri

Parallelamente al fenomeno dei servizi di sesso telefonico, nell’ultimo anno sono aumentati in modo significativo anche gli italiani che hanno scaricato applicazioni d’incontri come Tinder. Anche in questo caso il funzionamento è semplice: ci si iscrive, si caricano le proprie fotografie, si inseriscono un paio di informazioni per presentarsi e si ha accesso alla community.

Il problema di queste applicazioni è che non permettono di mantenere l’anonimato: ci si espone in prima persona dunque la discrezione viene decisamente meno in tal caso. Inoltre, va detto che tra i numeri erotici e Tinder esiste una grandissima differenza perché se nel primo caso l’obiettivo è provare piacere, nel secondo è conoscere nuove persone.

In aumento gli italiani che cercano relazioni stabili

Dagli studi condotti nelle ultime settimane è emersa un’altra interessante tendenza, che sembra anche in questo caso aver subito l’influsso del Covid e della situazione che sta attraversando il nostro Paese. Sono infatti in aumento coloro che cercano relazioni stabili, probabilmente per via dell’incertezza che ormai domina sovrana in questo periodo e per il bisogno di avere accanto un punto di riferimento non solo sessuale ma anche e soprattutto affettivo.

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -