8.5 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Abbiategrasso. Partiti i lavori del Parco inclusivo

(mi-lorenteggio.com) ABBIATEGRASSO 15/04/21 – Partono i lavori di realizzazione del Parco inclusivo, che sorgerà grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale su richiesta e contributo del Gruppo dei Sognatori, che ha dato il via alla raccolta fondi nel 2018, arrivando raggiungendo 25mila euro di donazioni. Il progetto è stato presentato martedì 13 aprile alla stampa, in presenza delle associazioni.

Il parco avrà come protagonista il colore; sarà dotato di una pavimentazione morbida con dei percorsi segnalati dai colori, e diverse zone a tema: il villaggio pollicino, il castello, le altalene e l’orto delle quattro stagioni. Sarà un luogo divertente e attrattivo ma soprattutto accogliente.

“I Sognatori hanno dato un importante contributo – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Albetti -, abbiamo condiviso con loro questa iniziativa e confrontandoci anche con le associazioni abbiamo scelto questo parco, perchè dotato di parcheggio e privo di barriere architettoniche. E’ un impegno consistente che il  comune ha voluto assumersi stanziando 153mila euro. Questo senza però dimenticare gli altri parchi della città, verso i quali la nostra amministrazione è sempre attenta, infatti sono stati stanziati nel Bilancio 50mila euro per le attrezzature dei parchi cittadini.

La nostra amministrazione ha sempre mantenuto alta la collaborazione nei confronti delle associazioni che si occupano di disabilità, dimostrandosi vicina a questi ragazzi, che pur nelle difficoltà ci dimostrano quanto sia bella la vita”.

“Ringrazio l’assessore ai Lavori pubblici, e anche la consigliera alle Pari Opportunità Sara Valandro per il grande impegno e determinazione – aggiunge il sindaco Cesare Nai -. Questo è un tassello importante, ma non dimentichiamo tutte le cose fatte nei lavori pubblici nonostante le difficoltà del periodo. Questo progetto non era in programma, ma è stata un’intuizione giunta da più parti, dagli  alunni del Consiglio comunale dei ragazzi e dalle associazioni. E’ stato un progetto inclusivo fin dall’inizio, nel mettere insieme tante persone e associazioni che ci hanno messo impegno ed entusiasmo. Un progetto che finalmente ha visto anche le diverse parti politiche unite e solidali. Il luogo è idoneo, e ringrazio i Bersaglieri che lo gestiscono egregiamente. Un esito positivo che ci aiuta a guardare avanti al futuro”.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img