24.1 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Cinisello Balsamo, più di 8 kg di hashish in un magazzino abbandonato: in manette spacciatore

Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2021 – 14:54

(mi-lorenteggio.com) Milano, 6 maggio 2021 – Martedì 4 maggio, a Cinisello Balsamo (MI), la Polizia di Stato ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio un cittadino gambiano 48enne, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Gli agenti del Commissariato Centro, a seguito di un’attività investigativa finalizzata al contrasto dei reati in materia di criminalità diffusa e in particolare allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono risaliti ad un capannone in disuso sito in via Ciro Menotti a Cinisello Balsamo (MI) dove, presumibilmente, un cittadino gambiano di circa 50 anni deteneva della droga.

Martedì gli agenti sono intervenuti fermando e identificando l’uomo, con numerosi precedenti di spaccio, il quale inizialmente ha finto di essere lì di passaggio.

Successivamente sono entrati nel magazzino e, con l’ausilio dell’unità cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno rinvenuto e sequestrato all’interno di un armadio 8 kg e mezzo di hashish, 50 grammi di marijuana e alcune dosi di cocaina.  

Sono stati inoltre sequestrati anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della droga, e 450 euro che il pregiudicato deteneva nel suo zaino.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,616FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -