24.8 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Donato un nuovo automezzo alla Protezione Civile di Rho grazie ai “Progetti del cuore”

Ultimo aggiornamento il 20 Maggio 2021 – 17:06

(mi-lorenteggio.com) Rho, 20 maggio 2021 – Sono state consegnate oggi le chiavi del nuovo automezzo per i volontari della Protezione Civile: la consegna delle chiavi è avvenuta oggi, alla presenza dell’assessore alla Protezione Civile Maria Rita Vergani, del presidente dell’associazione Cor Protezione civile, del referente Protezione civile del Comune di Rho Daniele Forcillo, del referente rapporti istituzionali di Progetti del Cuore Daniele Cataldo, delle aziende che hanno sponsorizzato il progetto e dei volontari

 
L’iniziativa rientra nell’ambito della collaborazione instaurata tra Comune di Rho, Assessorato alla Protezione civile, Cor Protezione Civile con “Progetti del cuore”, realtà che promuove iniziative rivolte alle fasce più deboli della cittadinanza, presieduta dalla cantante Annalisa Minetti.

Un accordo iniziato a dicembre 2020, con la consegna di 400 saturimetri messi a disposizione dei medici di base per la cura dei pazienti (valore 6mila euro) e proseguito con la concessione in comodato gratuito di un automezzo Doblò al COR Protezione civile Rho, per otto anni, durante i quali il servizio sarà garantito e gestito in maniera integrale: dall’allestimento del mezzo per il trasporto disabili, alla gestione delle spese (come ad esempio l’assicurazione compresa di copertura casco).


Il veicolo sarà utilizzato per assistenza alla popolazione per la gestione e la prevenzione dell’emergenze, oltre che per il trasporto di persone disabili, bambini e anziani del territorio di Rho.

Per sostenere le spese di queste iniziative, l’associazione “Progetti del cuore” ha messo in vendita spazi pubblicitari alle aziende del territorio, secondo un protocollo concordato con l’amministrazione e già attuato in altre realtà. “Anche in questa occasione Rho ha dimostrato di avere un grande cuore: ringraziamo tutte le aziende del territorio che hanno sostenuto il progetto e Progetti del cuore, che ha scelto la nostra città per le sue donazioni, ora con l’automezzo e nei mesi dell’emergenza con i saturimetri – dice l’assessore Vergani -. Un grazie va poi ai volontari, che fanno ogni giorno un grande lavoro per la città, sempre con il sorriso e la massima disponibilità”.


A sostenere il progetto anche Annalisa Minetti, che presenta l’iniziativa nell’ambito dei “Progetti del Cuore”: “La mia esperienza personale mi ha resa particolarmente sensibile a tutte le iniziative con cui si cerca di migliorare la vita dei cittadini diversamente abili, al punto di avermi guidato verso i “Progetti del Cuore” come quello che si sta portando avanti a Rho: la vocazione di questa iniziativa è di contribuire a risolvere il problema, sempre più stringente per l’Amministrazione pubblica e per le associazioni di volontariato, della destinazione di fondi per l’acquisto di mezzi da trasformare e adibire al trasporto dei cittadini con disabilità o ridotta capacità motoria”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,553FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -