4.3 C
Milano
domenica, Novembre 27, 2022

Proverbio: Acqua cheta rompe i ponti

Livigno. Avventure formato famiglia: le proposte kids di Mottolino Fun Mountain

(mi-lorenteggio.com) Livigno, 16 giugno 2021 – Un mondo fatto di divertimento, avventura e libertà. È la “promessa” che Mottolino Fun Mountain fa a bambini e ragazzi, che in estate possono vivere tante esperienze su due ruote e non solo.

Si sale in quota con gli impianti e ci si accosta alle discipline più adrenaliniche della mountain bike. I giovanissini possono affidarsi ai maestri della Scuola di Downhill del Bikepark Mottolino, pronti ad accompagnare lungo i sentieri e i percorsi insegnando le basi necessarie per muovere i primi “passi” in sicurezza, prendendo confidenza con la bici. Attrezzature, mountain bike e protezioni – tutto di ultima generazione – si possono comodamente noleggiare da Dr Rent, il punto di riferimento locale per tutti gli appassionati.

Grandi emozioni anche al Larix Park, il parco avventura di Mottolino Fun Mountain che si estende all’interno di un bosco millenario di larici. Qui vari percorsi si snodano tra gli alberi, tra cavi, piattaforme e ponti di corda che si integrano con il paesaggio. Vertigini e verticalità sono protagoniste: si può scegliere tra nove itinerari di difficoltà variabile, adatti agli adulti e ai bambini di età differenti. Lo scenario perfetto per una divertente sfida tra genitori, nonni e bambini. Per i più piccoli c’è l’area Yepi, personalizzata con la simpatica mascotte del comprensorio: non si sale tra gli alberi ma si vola letteralmente, sfrecciando tra le chiome dei larici con una carrucola.

Chi preferisce esplorare la montagna può salire in quota con gli impianti e raggiungere quota 2.300 metri. A partire da qui si possono raggiungere a piedi vari punti panoramici. Una facile passeggiata su sterrato conduce alla seggiovia Valfin, con vista su tutto il versante, ma i più allenati possono optare per l’escursione fino alla croce di Crap dela Parè, o ancora, inoltrarsi nella Valle delle Mine. E quando la fame inizia a farsi sentire, si fa tappa da M’Eating Point, raggiungibile sia con la telecabina Mottolino che con Yepi Lift. A partire da quest’estate il rifugio offre la possibilità di pranzare alla carta sulla terrazzapanoramica, al sole, con vista sulle vette.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -