23.7 C
Milano
lunedì, Maggio 23, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Regioni d’Europa a Cinisello Balsamo l’1-2 e 3 ottobre

Ultimo aggiornamento il 29 Settembre 2021 – 17:09

(mi-lorenteggio.com) Cinisello Balsamo, 29 settembre 2021 Regioni d’Europa arriva a Cinisello Balsamo per riempire il centro cittadino di ottanta botteghe dedicate al cibo e all’artigianato europei! Dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia, e alla sua quarta tappa dopo essere passato per Biella, Rivoli e Cuneo a settembre, Regioni d’Europa aprirà il mese di ottobre a Cinisello Balsamo. Si comincia venerdì 1 ottobre alle ore 9 fino alle 23 di domenica 3 ottobre: tre giorni dedicati alla scoperta dei prodotti tipici del territorio e dei suoi protagonisti. Street food, pietanze tradizionali, bigiotteria, tessuti, incensi, prodotti per la casa e tanto, tanto altro.

Come raggiungere Regioni d’Europa

Regioni d’Europa a Cinisello Balsamo sarà in Piazza Gramsci, nella Piazza adiacente palazzetto dello sport, in Via Martiri di Belfiore e in Via Frova. Da Milano, partendo in auto da Viale Zara e passando attraverso Viale Fulvio Testi, Cinisello Balsamo dista solo una ventina di minuti.

Quali botteghe si trovano nel Mercato
Focaccia genovese? C’è. Pasticceria francese? C’è. Salumi piemontesi? Ci sono. Churros spagnoli? Ci sono. Bretzel tedeschi? Ci sono anche questi. Vino e birra? Certo che sì. A Regioni d’Europa si trova veramente tutto ciò che è tipico del nostro Continente. Non solo cibo, ma anche arredamento per la casa, abbigliamento, creme e cosmetici naturali al 100%, materiale tecnico per la montagna. Venite per fare un giro, venite per trovare quell’idea regalo che proprio non vi viene in mente, venite per pranzo o per cena, ma anche solo per un aperitivo in famiglia o con gli amici. Troverete ottanta bancarelle ad aspettarvi a braccia aperte.
Un’occasione per visitare Cinisello Balsamo

Regioni d’Europa è anche un’occasione per visitare Cinisello Balsamo e per scoprire, per esempio, la storia di Piazza Gramsci, dove sarà concentrata la maggior parte delle botteghe di Regioni d’Europa. Un tempo, infatti, questa piazza era soprannominata “La Perla” per via della bellissima corona di alberi posta tutta attorno al suo perimetro. Negli anni Settanta, poi, la struttura originale è cambiata e la piazza è stata rifatta varie volte. L’ultima risale al 2004, secondo un disegno dell’architetto francese Dominique Perrault, già famoso per essersi occupato della progettazione della Bibliothèque nationale de France, che gli valse il Premio Mies van der Rohe nel 1996. E non dimenticatevi di visitare il Parco Nord se la giornata è bella: uno dei polmoni verdi più grandi di Milano, a neanche 5 chilometri dalla nostra Piazza Gramsci a Cinisello Balsamo.

Regioni d’Europa fa parte del progetto QUI – Eventi sul Territorio, il portale creato da Promo.Ter, Apeca e Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza in collaborazione con FIVA ASCOM.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -