28.4 C
Milano
lunedì, Maggio 16, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Rozzano. Università della Terza età, inaugurazione del nuovo anno accademico

Ultimo aggiornamento il 6 Ottobre 2021 – 15:25

Si inaugura giovedì 7 ottobre alle ore 15.30 presso il cinema teatro Fellini l’anno accademico 2021/2022 dell’Università della Terza Età, realtà di educazione permanente ormai consolidata nel panorama culturale rozzanese. Le lezioni inizieranno dal 14 ottobre.

(mi-lorenteggio.com) Rozzano 6 ottobre 2021 – Ripresa dei corsi in presenza all’Università della Terza Età. Il nuovo anno accademico prende ufficialmente il via con la cerimonia di inaugurazione presso il cinema teatro Fellini di viale Lombardia giovedì 7 ottobre alle ore 15.30.

L’evento è promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con Auser e le associazioni di promozione sociale del territorio e sarà l’occasione per presentare l’offerta formativa di quest’anno. Un programma molto articolato e pensato per rispondere al preciso obiettivo sociale e culturale di offrire agli iscritti, persone prevalentemente lontane dal mondo del lavoro e libere da impegni professionali, nuovi interessi e stimoli culturali, ma anche occasioni di incontro e socializzazione.

La costante e assidua attività dell’Università della Terza Età contribuisce infatti alla formazione culturale e sociale in un’ottica di invecchiamento attivo e di partecipazione. Come spiega il sindaco Gianni Ferretti: “L’amministrazione comunale favorisce una sempre più auspicabile sinergia fra tutti coloro che nella società amano e promuovono attività culturali. Per questo siamo lieti di promuovere anche quest’anno le attività dell’Università della Terza Età – continua il sindaco – Continuare ad imparare diviene un motivo di scambio e, allo stesso tempo, un atto di responsabilità poiché imparando si ricevono e si trasmettono le conoscenze acquisite e si contribuisce a fare crescere la nostra comunità”.

Sono tantissimi gli argomenti proposti nel programma dei corsi 2021/2022 che spaziano dall’arte alla musica, dalla storia e dalla filosofia alla letteratura, senza dimenticare il mondo digitale e le conoscenze utili a navigare nella rete internet. Tutte opportunità di apprendimento per mantenere in forma la mente, a cui si aggiungono le visite culturali organizzate dalle associazioni del territorio.

Le lezioni si terranno a partire dal 14 ottobre ogni giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle 16.30 presso la sala consiliare del Comune.

“L’Università della Terza Età è un tassello importante nell’ampio mosaico di politiche di promozione del benessere sostenute dal Comune – dichiara Cristina Perazzolo, vicesindaco e assessore alle politiche per la terza età – le attività sono rivolte ad un pubblico non più giovane che sceglie di dare qualità al proprio tempo, per socializzare e sentirsi ancora protagonisti della società, creando un circolo di scambi positivi”.

Tutte le attività organizzate nell’ambito dell’Università della Terza Età si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni nazionali anti-Covid-19.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -