2.3 C
Milano
sabato, Gennaio 29, 2022
spot_img

HOME

Debutto in campionato per l’Allianz Powervolley Milano: è subito derby con Monza

(mi-lorenteggio.com) MILANO, 16 ottobre 2021 – Da adesso si comincia sul serio, si comincia a giocare per i tre punti. Domani pomeriggio, alle ore 18 all’Allianz Cloud, Milano debutta in Superlega dopo aver scontato il turno di riposo nella settimana precedente. Sarà subito derby contro la Vero Volley Monza, che nella prima giornata di campionato ha fatto il colpaccio battendo Modena per 3-1. Coach Piazza potrà contare su tutto il suo organico, un organico in parte confermato e in parte rinforzato dai tanti arrivi durante l’estate. Di fianco a capitan Piano, Staforini, Daldello, Patry, Mosca, Ishikawa e Pesaresi, sono infatti arrivati Porro, Romanò, Maiocchi, Chinenyeze, Djokic e Jaeschke, dando così vita ad un nuovo gruppo che ha avuto però solo un paio di settimane per allenarsi al gran completo vista la partecipazione di Paolo Porro ai Mondiali under 21 conclusasi con la medaglia d’oro al collo e il premio di palleggiatore del torneo. L’unica eccezione da segnalare riguarda Nicola Daldello: essendo in fase di recupero da un infortunio verrà portato in panchina come secondo libero (Staforini sarà quindi giocatore di “movimento”).

Dall’altra parte della rete, si diceva all’inizio, ci sarà invece una Vero Volley Monza galvanizzata dal grande esordio casalingo contro Modena. Dopo il primo set perso 24-26, la squadra di Eccheli ha infatti saputo rimontare ed affondare la corazzata emiliana grazie, tra le altre cose, a un super Grozer nominato poi mvp della sfida e autore di 21 punti. L’opposto tedesco sarà probabilmente il pericolo pubblico numero uno per Milano: completano invece la formazione brianzola il palleggio Orduna, i centrali Grozdanov e Galassi, gli schiacciatori Dzavoronok-Davyskiba e il libero Gaggini.

DICHIARAZIONI

Nicola Pesaresi (Allianz Powervolley Milano): “Siamo contenti che sia arrivato questo momento. Per noi sarà la prima partita che è da sempre una partita un po’ particolare. L’avversario ha già dimostrato di essere ad un ottimo livello battendo Modena domenica scorsa. Quindi mi aspetto una partita difficile. Noi dovremo essere bravi a giocare insieme trovando soluzioni di squadra sia nei momenti buoni sia in quelli di difficoltà, rimanere concentrati sulle nostre cose, cercando di fare del nostro meglio in ogni situazione di gioco”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,143FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles