2.3 C
Milano
sabato, Gennaio 29, 2022
spot_img

HOME

Cover iPhone 12: tanti motivi per usarla!

Milano, 6 gennaio 2022 – Quando si acquista un nuovo smartphone, uno degli interrogativi che più frequentemente assilla la mente del neo possessore è se valga o meno la pena acquistare una cover che possa proteggerlo, o no.

Ebbene, la risposta non può che essere positiva: l’acquisto di una cover per iPhone o per altro cellulare è infatti in grado di assicurare la migliore protezione del costoso dispositivo, senza pregiudicare l’estetica o la funzionalità dello stesso.

Ma cosa si intende esattamente per cover? Come non fare confusione nelle tante cover iPhone 12 che puoi acquistare sul mercato? Cerchiamo di fare chiarezza!

Pellicole

Iniziamo subito con il sottolineare che la prima forma di protezione per il proprio iPhone è rappresentato dalla semplice pellicola protettiva, un adesivo molto discreto, completamente trasparente, che può essere applicato sul dispositivo senza modificarne il design e permettendo così di porre al riparo il display dell’iPhone da ogni eventuale graffio che potrebbe comparire durante il frequente utilizzo del dispositivo.

Certo, il livello di protezione fornito non sarà particolarmente elevato, considerato che rimarrà pur sempre esposto a ogni rischio il resto del proprio device.

Case

Un gradino sopra delle pellicole protettive troviamo i case, ovvero particolari custodie (tendenzialmente in plastica, ma non solo), in cui è possibile inserire il proprio smartphone per godere di una migliore protezione, anche se nemmeno i case riescono a coprire integralmente la superficie del dispositivo, lasciandola quindi parzialmente alla mercè degli eventi.

Di contro, i case sono custodie particolarmente pratiche e che non richiedono alcun compromesso. Considerato che vanno infatti a proteggere le parti dello smartphone che non sono utilizzate perché non contengono tasti o altri elementi di interazione, una volta montata questa custodia non richiederà più di essere rimossa, salvo che non si voglia sostituire perché danneggiata o usurata.

Custodie

Si arriva così alle custodie, un prodotto sicuramente più ampio e integrato, che consente di custodire al suo interno l’iPhone quando non è utilizzato, salvo poi essere estratto e utilizzato ad ogni evenienza. Si tratta dunque di una soluzione che richiede un po’ di compromessi!

Se infatti è vero che si tratta di una soluzione meno pratica delle precedenti, considerato che l’iPhone dovrà essere estratto dalla custodia ogni volta che lo si vuole utilizzare, di contro è in grado di offrire una protezione maggiore e praticamente completa.

Proprio per questo motivo queste custodie sono rivolte prevalentemente a quelle persone che desiderano proteggere completamente il proprio iPhone durante la fase di non utilizzo, senza invece preoccuparsi più di tanto dell’impatto estetico o delle maggiori dimensioni e peso che questo accessorio finirà con l’apportare al proprio smartphone.

Ciò premesso, ci venga permessa una piccola chiusura: se infatti è vero che un tempo il bivio tra l’utilizzo della custodia o meno era particolarmente profondo, oggi le cose sono meno traumatiche. Le moderne cover per iPhone sono infatti disponibili in una lunga serie di diverse materiali, dimensioni e funzionalità, e molte di esse sono altresì integrate con altri accessori (portafoglio, per esempio) che ottimizzano la praticità per il possessore.

L. M.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,143FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles