34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

L’Allianz Powervolley Milano cerca il riscatto con l’Itas Trentino

Ultimo aggiornamento il 12 Marzo 2022 – 11:51

(mi-lorenteggio.com) MILANO, 12 marzo 2022. – Vigilia di Superlega per l’Allianz Powervolley Milano per il remake della Semifinale di Coppa Italia: fischio di inizio alle ore 18:00 davanti alle telecamere di RAI Sport, l’Itas Trentino ospita alla BLM Group Arena i ragazzi di coach Piazza. Sarà ancora Milano contro Trento nel match valido per la 12° di ritorno di campionato. Piano e compagni nella stagione in corso hanno sfidato due volte la squadra di coach Lorenzetti: una in campionato e una in Coppa Italia (in semifinale in scena all’Unipol Arena solo una settimana fa). Entrambi i match hanno avuto lo stesso epilogo (3-0 in favore di Trento) ed il match di domani può rappresentare un importante riscatto per i meneghini: i ragazzi di coach Piazza vogliono chiudere al meglio il proprio cammino di regular season e, pur consapevoli della difficoltà e delle insidie dell’avversario, giocarsi tutte le proprie carte per il rush finale di campionato. Dal canto suo Trento ha l’obiettivo di inseguire il secondo posto bissando la vittoria di sabato scorso all’Unipol Arena di Bologna contro gli ambrosiani e rendere ancor più impattante il bilancio delle sfide dirette, che al momento annovera 18 vittorie per i trentini e 2 per gli ambrosiani. La sconfitta in Finale di Del Monte® Coppa Italia contro Perugia non ha portato scompiglio tra i gialloblù, che giovedì, senza l’infortunato Lavia, hanno battuto Berlino 3-0 nell’andata dei Quarti di Champions League. Il roster dell’Itas rimane di altissimo livello e sarà di certo una partita che Milano dovrà affrontare con il coltello tra i denti per avere la meglio dei propri avversari e regalarsi un prestigioso successo per proiettarsi verso il miglior posizionamento possibile in griglia nei Play Off.

DICHIARAZIONI

Roberto Piazza (coach Allianz Powervolley Milano): «Dopo le cadute bisogna essere in grado di rialzarsi, guardando a quello che è successo con curiosità per capire i motivi della sconfitta e contemporaneamente guardare agli aspetti che sono migliorabili, sapendo che il tempo che ci separa dagli appuntamenti importanti è veramente poco. Affronteremo Trento per la seconda volta nel giro di pochi giorni. Dovremo pensare esclusivamente alla nostra parte di campo e fare bene le cose che possiamo fare noi, con la curiosità ed il desiderio di tracciare dei piccoli passi per il nostro costante miglioramento, sapendo che il nostro avversario potrà schierare una formazione diversa con la quale già ieri sera ha dimostrato di andare avanti in Europa senza il benché minimo problema».

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate già 18 volte. 2 successi per Milano e 16 per Trento.

EX

Riccardo Sbertoli a Milano Power nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Nicola Daldello a Trento nel 2018/2019, 2019/2020.

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 18:00 tra Trento e Milano sarà visibile in diretta su Rai Sport, raiplay.it e sul sito Volleyballworld.tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Itas Trentino: Sbertoli- Kaziyski, Lavia- Michieletto, Lisinac-Podrascanin, Zenger (L). All. Lorenzetti.

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Jaeschke, Piano-Chinenyeze, Pesaresi (L). All. Piazza.

Arbitri: Canessa, Piana (De Nard)

Impianto: BLM Group Arena, Trento (TN)

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -