22.8 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Emergenza Ucraina – Coop Il Melograno cerca appartamenti per ampliare la propria rete di famiglie e di servizi per l’accoglienza dei profughi

Ultimo aggiornamento il 12 Marzo 2022 – 16:45

(mi-lorenteggio.com) Segrate, 12 marzo 2022 – Il Melograno cerca appartamenti liberi nel milanese da mettere a disposizione per l’accoglienza dei profughi ucraini. La cooperativa sociale attiva dal 1999 al servizio delle persone e delle comunità vuole ampliare la propria capacità di sostegno e servizi alle persone in fuga dalla guerra nel paese invaso dalle forze militari russe. Per raccogliere le disponibilità di alloggi nella vasta area del capoluogo lombardo, in modo gratuito o a seguito di contratti di affitto a costi contenuti, Il Melograno ha attivato la mail abitare@ilmelogranonet.it.

Per la gestione dell’emergenza la cooperativa ha già messo a disposizione degli enti locali del Milanese e della Prefettura la rete di 200 famiglie che si erano attivate insieme alla coop durante l’emergenza afghana e che sono al momento pronte ad accogliere in modo diffuso e sostenibile, e i 25 posti già disponibili nelle strutture gestite da Il Melograno.

A tutto questo si aggiungono i servizi rapidamente attivabili da Il Melograno di supporto specialistico ai profughi per la gestione del trauma indotto dalla fuga forzata dalle zone di guerra, tutoring educativo e di mediazione linguistica per minori e adulti, allestimento di poliambulatori sanitari e di assistenza psicologica, servizi di collegamento-ponte con le istituzioni locali e i presidi socio-assistenziali del territorio.

Il modo scelto dalla cooperativa segratese di essere concretamente accogliente per le persone e le famiglie che scappano da tutte le guerre è quello di garantire loro il diritto a vivere in modo autonomo. Da anni Il Melograno realizza interventi e servizi per persone migranti in accoglienza diffusa: la politica de Il Melograno preferisce una rete di case e famiglie rispetto ai grandi centri di accoglienza.

Attualmente Il Melograno ospita circa 100 persone in progetti di accoglienza diffusa in molti comuni della Città metropolitana di Milano.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -