22.1 C
Milano
venerdì, Luglio 1, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

TRUFFE ANZIANI, DA REGIONE 500.000 EURO AI COMUNI PER PREVENIRE E CONTRASTARE REATI

Ultimo aggiornamento il 18 Marzo 2022 – 13:11

ASSESSORE DE CORATO: TENERA ALTA ATTENZIONE, ULTIMO EPISODIO NEI GIORNI SCORSI A MILANO

(mi-lorenteggio.com) Milano, 18 marzo 2022. ) Regione Lombardia ha stanziato 500.000 euro per finanziare iniziative utili a prevenire e contrastare i reati contro gli anziani. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato. L’atto, che definisce i criteri, sarà trasmesso alla Commissione competente del Consiglio regionale che dovrà esprimere il parere. 

BENEFICIARI – Le somme stanziate riguardano gli anni 2022 e 2023. I progetti dovranno essere presentati dai Comuni, Unioni di Comuni e Comunità Montane. Per ogni iniziativa la parte di cofinanziamento regionale (massimo 80%) va da 5.000 a 10.000 euro. 

DE CORATO: GENTE SENZA SCRUPOLI SI APPROFITTA DI SOGGETTI DEBOLI – “Gente senza scrupoli – ha sottolineato l’assessore De Corato – approfittando dell’emergenza Covid, ha truffato tantissimi anziani. L’ultimo episodio si è verificato nei giorni scorsi a Milano dove una truffatrice è riuscita a farsi dare soldi e gioielli da un’anziana ottantenne. Soggetti deboli che sono caduti nella rete di questi criminali. Con le somme stanziate vogliamo tenere alta l’attenzione, anche attraverso l’organizzazione di momenti di incontro destinati ai cittadini”.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -