CEM Ambiente – PLASTIC FREE. Al via la collaborazione per le città pulite 

0
458

.(mi-lorenteggio.com) Cavenago, 28 marzo 2022.Raccogliere i rifiuti abbandonati, sensibilizzare il territorio a un maggior rispetto ambientale, stimolare le buone pratiche di riduzione, riciclo e riuso dei rifiuti. E non ultimo, organizzare eventi insieme, per coinvolgere attivamente il maggior numero di cittadini. Questi i punti salienti della collaborazione sancita oggi dalla firma della Convenzione tra CEM Ambiente e Plastic Free sulla necessità di prevenire e contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti per eliminare il degrado ambientale e le sue dirette ripercussioni: dall’inquinamento, al danno estetico, agli effetti sulla qualità̀ della vita, agli elevati costi per il mantenimento dell’igiene urbana.

A sottoscrivere il Patto, nella sede di CEM Ambiente a Cavenago, il Presidente Giovanni Mele di CEM e il Referente provinciale di Plastic Free Andrea Barcellesi che, dopo essersi confrontati sull’importanza sempre maggiore dell’impegno congiunto di istituzioni e associazioni e sulla necessità di un impegno attivo anche dei cittadini per contrastare i diffusissimi fenomeni di abbandono dei rifiuti, hanno ribadito l’impegno reciproco per una sostenibilità ambientale a 360° sul territorio. 

“CEM Ambiente è una società che ha come core business il servizio di igiene urbana – ha commentato il Presidente Giovanni Mele – ma non si occupa solo di raccolta rifiuti e pulizia strade. Tra gli obiettivi societari ci sono anche la promozione e valorizzazione della tutela ambientale attraverso iniziative di sensibilizzazione realizzate con e per i Comuni o direttamente per i cittadini. In questa ottica è nata la collaborazione con Plastic Free finalizzata a fare rete per le attività di pulizia delle nostre città dai rifiuti abbandonati e, in particolare, indirizzata alla diffusione dell’attività di plogging, cui crediamo molto. Un lavoro comune guidato da sensibilità simili che speriamo porti risultati preziosi nell’attenzione ambientale del nostro territorio”.

“Questa collaborazione è l’inizio di un percorso in salita di cui sono molto soddisfatto – ha detto Andrea Barcellesi, Responsabile provinciale Plastic Free. CEM aveva già intercettato il nascente interesse dei cittadini nel tenere puliti i comuni dove abitano con la creazione del progetto di plogging. L’obiettivo di Plastic Free è quello di sensibilizzare sull’abbandono dei rifiuti nell’ambiente e sul corretto utilizzo delle monoplastiche e sicuramente l’unione farà la forza”.

Il primo step concreto di questa collaborazione sarà l’evento WE Plogging del 7 e 8 maggio organizzato da CEM a cui Plastic Free parteciperà in circa 15 comuni CEM, sia brianzoli che del milanese. Intanto una piccola anticipazione si è svolta il 27 marzo a Bruherio con una raccolta organizzata da Plastic Free in collaborazione con CEM che ha fornito i materiali e garantito il ritiro dei sacchi raccolti. Ottima la partecipazione all’evento con 85 persone di cui 22 minori.

V.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui