22.6 C
Milano
martedì, Maggio 17, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Giornata autismo: da Corsico l’idea di una rete

Ultimo aggiornamento il 2 Aprile 2022 – 9:45

Corsico (2 aprile 2022) – «La recente iniziativa che abbiamo organizzato sulle malattie rare ha fatto emergere da una parte, la volontà di associazioni, istituzioni e del privato sociale in generale di collaborare; dall’altra, l’esigenza di molte famiglie di condividere bisogni e di trovare delle risposte sul territorio. Abbiamo quindi pensato che il ‘modello rete’ possa funzionare anche per l’autismo»: così l’assessora alle politiche sociali Elena Galli commenta la decisione di creare, sul nuovo portale web istituzionale, una pagina dedicata all’autismo (https://comune.corsico.mi.it/autismo/?s=autismo).
Spazio attivato in occasione della «Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo»
(https://www.un.org/en/observances/autism-day) istituita nel 2007 dall’ONU e proposta da allora ogni
anno il 2 aprile.
Qui, oltre a una breve premessa che spiega la malattia, si trova l’elenco delle associazioni del territorio e quelle di Città Metropolitana che, in modo spesso autonomo e indipendente, si occupano dei disturbi dello spettro autistico.
Per l’occasione, la città di Corsico parteciperà con alcune associazioni, il Comitato genitori Copernico e l’Assemblea genitori dell’istituto Galilei all’iniziativa proposta da #SfidAutismo22 a Cesano Boscone il 2 aprile. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute, si stima che 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) presenti un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore neimaschi (4,4 volte in più rispetto alle femmine).
«Una serie di iniziative di riflessione, di approfondimento, ma anche ludiche – evidenzia l’assessoraGalli – che riteniamo importanti per mantenere alta l’attenzione su un tema che riguarda unnumero crescente di famiglie. Un’occasione di incontro e di confronto che in futuro intendiamoproporre anche a Corsico. Ci siamo intanto impegnati per supportare, a livello istituzionale, il dialogo e la collaborazione necessari tra tutti coloro che si occupano di autismo».
Per dare un segno tangibile dell’attenzione dell’amministrazione comunale, sono stati posizionati dei palloncini (caricati a elio e biodegradabili) colorati di blu a forme di fiore lungo la via Cavour, nel centro storico cittadino. Alla Fontana dell’incontro, invece, i passanti potranno vedere un arco creato sempre con palloncini, ma di tre colori: azzurro, blu e bianco.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -