25.9 C
Milano
sabato, Maggio 21, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

6 consigli per imparare il francese senza seguire le lezioni in aula

Ultimo aggiornamento il 6 Aprile 2022 – 14:04

Milano, 6 aprile 2022 – Il francese rimane una delle lingue straniere più importanti per noi italiani, non solo per via della vicinanza geografica della Francia ma anche perché questo è un idioma alquanto diffuso, in molte parti del mondo. Conoscere dunque la lingua significa avere maggiori possibilità di fare carriera all’estero ma anche in Italia, riuscire a comunicare quando si viaggia ed espandere i propri orizzonti. Fortunatamente, al giorno d’oggi abbiamo a disposizione numerosi strumenti efficaci che ci consentono di imparare il francese online, senza essere costretti a seguire delle lezioni in aula. Scopriamo quali sono i più consigliati del momento: quelli che vale la pena provare.

#1 Seguire lezioni di francese online su italki

Per imparare il francese è fondamentale seguire delle lezioni, perché non si può sperare di apprendere una nuova lingua senza il supporto di un docente. Fortunatamente però al giorno d’oggi esistono delle piattaforme che consentono di seguire lezioni private online, senza essere costretti ad andare presso un istituto fisico e frequentare in aula. Con italki ad esempio è possibile scegliere il proprio docente e prendere lezioni private mediante il metodo dell’e-learning, all’interno di una piattaforma che mette a disposizione un’aula digitale di ultima generazione. Si tratta di un bel vantaggio, anche perché viene adottato un metodo di apprendimento adattivo, basato cioè sulle reali necessità e sugli obiettivi di ogni studente.

#2 Ascoltare podcast in lingua francese

Un utile strumento per apprendere più velocemente il francese e mettere alla prova in modo particolare la propria comprensione della lingua parlata è il podcast. Per chi non lo sapesse, si tratta di un contenuto audio che si può scaricare direttamente sui propri dispositivi ed ascoltare in tutta libertà ogni volta che si vuole. Online si possono trovare moltissime tipologie di podcast pensati appositamente per coloro che vogliono imparare la lingua francese. Alcuni sono a pagamento mentre altri sono gratuiti, le difficoltà sono varie e gli argomenti affrontati sono davvero tantissimi. C’è dunque l’imbarazzo della scelta e vale la pena approfittarne, perché i podcast non permettono di imparare il francese da zero ma sono senza dubbio un utile strumento per perfezionare la propria conoscenza della lingua.

#3 Iscriversi ad una community linguistica

Un altro consiglio utile per imparare al meglio il francese è quello di iscriversi ad una community linguistica: strumento sicuramente interessante, che consente a tutti gli studenti di confrontarsi e mettere alla prova le proprie conoscenze. Ormai sono numerose le community linguistiche ed il loro funzionamento può essere paragonato a quello dei forum: ci si iscrive e si possono scambiare pareri con gli altri membri, in totale libertà. La particolarità delle community linguistiche, naturalmente, sta nel fatto che l’obiettivo di tutti è quello di imparare una lingua.

#4 Guardare film e serie tv in lingua originale

Un consiglio sicuramente utile per perfezionare la propria comprensione del francese parlato ed interiorizzare la pronuncia è quello di guardare film e serie TV in lingua originale. Le piattaforme di streaming come Netflix al giorno d’oggi offrono anche questa possibilità e vale la pena approfittarne, anche perché sono diversi i film e le serie francesi che hanno avuto successo anche in Italia.

#5 Partecipare ad un aperitivo in lingua

Non tutti lo sanno, ma nelle principali città italiane vengono spesso organizzati i cosiddetti aperitivi in lingua. Si tratta di eventi che hanno proprio lo scopo di consentire a chi vuole perfezionare la conoscenza di una lingua straniera di farlo in modo divertente. Durante un aperitivo come questo, i partecipanti possono comunicare esclusivamente in lingua francese e questo consente a tutti di mettere alla prova diverse abilità. Sorseggiando un drink, si può infatti sperimentare la propria capacità di comprensione della lingua parlata ma anche la propria pronuncia.

#6 Organizzare una vacanza in Francia

Un altro consiglio per imparare meglio la lingua è quello di organizzare una vacanza in Francia, possibilmente da soli o comunque con altre persone che condividano il medesimo obiettivo. Partire infatti con un italiano potrebbe rivelarsi controproducente, in quanto si rischia di non essere motivati a parlare la lingua straniera. Perchè il viaggio sia effettivamente utile, è importante comunicare esclusivamente in francese.

Come abbiamo già precisato, seguire delle lezioni (siano essere in aula oppure online) rimane fondamentale per imparare il francese perché si tratta di una lingua complessa che ha le sue regole. Seguendo però questi consigli, si riesce sicuramente ad apprendere in modo più rapido e soprattutto si possono sperimentare le proprie capacità nel concreto. Vale dunque la pena provare, per perdere meno tempo e raggiungere i propri obiettivi più velocemente.

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -