20.3 C
Milano
giovedì, Ottobre 6, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

JIT 2022 inaugura il nuovo Palazzetto dello Sport di Lissone

(mi-lorenteggio.com) Lissone, 12 aprile 2022 – Con il 28° Torneo Internazionale Juniores “Città di Lissone” – 8° Trofeo Galvi: JIT 2022 apre le porte al pubblico per la prima volta il nuovo Palazzetto dello Sport di Lissone. Venerdì 15 aprile alle 19, prima della partita d’esordio, sarà tagliato il nastro inaugurale del Palazzetto Sportivo di via Di Vittorio nel quartiere don Moscotti alla presenza del sindaco Concettina Monguzzi, del vicesindaco con delega ai lavori pubblici Marino Nava e dell’assessore allo sport Renzo Perego.
Dopo la cerimonia di inaugurazione, il nuovo palazzetto ospiterà le gare della serata d’apertura, che vedrà schierate Team Ohio e Galvi Lissone alle 19 e Stella Azzurra e Team Urspring alle 21, i match di qualificazione sabato 16 aprile e domenica 17 aprile e le partite finali in programma lunedì 18 dalle 15.
APL – Associazione Pallacanestro Lissone ancora una volta porta in Brianza, quest’anno tra il 15 e il 18 aprile, l’evento sportivo che rende Lissone durante il periodo pasquale «vetrina» del basket giovanile internazionale. Il torneo è organizzato sotto l’egida della Federazione Italiana Pallacanestro.
La ventottesima edizione del JIT è riservata alla categoria Under 19. Per la prima volta scenderanno sul campo di gioco 9 squadre con una formula innovativa che darà a tutte le partecipanti la possibilità di giocarsi la finalissima. Ben 7 le nazioni rappresentate dai team: gli Stati Uniti da Team Ohio, il Canada da Toronto United, la Svezia da Basketgymnasiet Rig Mark, la Germania da Team Urspring, l’Ungheria da Ràtgéber Academy, la Croazia da KK Rijeka e l’Italia vedrà una triplice rappresentanza grazie ai cestisti di Stella Azzurra Roma, A.P. Galvi Lissone, SGR Aurora Desio.
La formula prevede un totale di 21 partite che si giocheranno tra il PalaFarè di via Caravaggio, sede di oltre la metà delle gare, e il nuovissimo Palazzetto dello Sport di via Di Vittorio.
Inserita nel rinnovato contesto del quartiere don Moscotti e progettata per accogliere molteplici discipline sportive, la nuova palestra polifunzionale è un edificio ad elevata efficienza energetica, vanta una superficie complessiva di circa 2.500 metri quadrati e oltre 600 posti a sedere.
“Il nuovo Palazzetto dello Sport sarà una base di appoggio per le società sportive del territorio ed è uno spazio che dà la possibilità di ospitare importanti eventi sportivi – ha dichiarato Concettina Monguzzi, Sindaco di Lissone -. Là dove era previsto il sedime di palazzine residenziali abbiamo deciso, invece, di far sorgere una palestra di queste dimensioni, consapevoli degli effetti benevoli che lo sport innesca. La scelta si inserisce nel complessivo progetto di riqualificazione di questa area cittadina, che ci ha visto impegnati per anni, e innesta una rinnovata connotazione sociale all’intero quartiere”.
“La riqualificazione edilizia aziona una riqualificazione sociale – afferma Marino Nava, assessore ai lavori pubblici con delega alla città vivibile – La costruzione di un’opera pubblica richiede anni di lavori, rallentati in questo caso dalla pandemia, che sono arrivati a compimento in tempo per accogliere il basket internazionale del JIT 2022”.

“Socialità ed educazione trovano nello sport un favorevole alleato – commenta Renzo Perego, assessore allo sport -. Oggi siamo in grado di offrire ai nostri cittadini un nuovo polo sportivo e aggregativo, capace di attrarre in città eccellenze dello sport come quelle che vedremo al 28° Torneo Internazionale Juniores – Città di Lissone”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -