19.2 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

OLIMPIADI 2026. 19,6 MILIONI PER L’ARENA DI BORMIO: NUOVO ‘SKI STADIUM’ E NUOVO PARCHEGGIO DI PORTA

Ultimo aggiornamento il 12 Aprile 2022 – 13:35

(mi-lorenteggio.com) Milano, 12 aprile 2022 – Regione Lombardia stanzia 19,6 milioni di euro per la ‘Ski Arena’ di Bormio (SO), intervento fondamentale in ottica Olimpiadi invernali 2026. In particolare verranno realizzati un nuovo ‘Ski Stadium’ e un nuovo parcheggio di Porta con annesso percorso ciclopedonale.

Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, di concerto con l’assessore alla Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni, Massimo Sertori.

I FINANZIAMENTI – Il provvedimento approva lo schema di accordo tra Regione Lombardia, Comune di Bormio e Cal per la progettazione e la realizzazione del comparto ‘Ski Arena’. Si tratta di un investimento da 21.305.000 euro, di cui 19.630.000 euro finanziati dalla Regione Lombardia e 1.675.000 euro dal Comune di Bormio.

IL NUOVO SKI STADIUM – Il nuovo ‘Ski Stadium’ sostituirà quello esistente. L’intervento prevede la costruzione di una tribuna permanente da realizzarsi in corrispondenza dell’arrivo della pista Stelvio, oltre alla ristrutturazione dell’ex edificio di partenza degli impianti di risalita. L’investimento ammonta a 12.955.000 euro sui complessivi 21.305.000 euro.

PARCHEGGIO DI PORTA E PERCORSO CICLOPEDONALE – L’altro pacchetto di interventi finanziati consiste nella realizzazione del nuovo parcheggio di Porta e di un percorso ciclopedonale di connessione tra il posteggio e la rete esistente e/o programmata, inclusa una passerella sopra il torrente Frodolfo.

ASSESSORE TERZI: PIANO LOMBARDIA STRATEGICO PER LE OLIMPIADI – “Regione Lombardia – ha detto l’assessore Terzi – mette in campo finanziamenti cospicui e decisivi attraverso il ‘Piano Lombardia’ che, una volta di più, si rivela strumento strategico per la crescita dei territori. Lo ‘Ski Stadium’ sarà una struttura chiave per l’evento olimpico, considerando l’importanza della pista Stelvio nel programma dei Giochi. Il parcheggio di Porta garantirà una migliore accessibilità a Bormio, mentre il percorso ciclopedonale offrirà nuove opportunità per muoversi in modo sostenibile all’interno del Comune. Prosegue dunque l’impegno di Regione per assicurare all’Alta Valtellina nuove e concrete occasioni di sviluppo”.

ASSESSORE SERTORI: OLIMPIADI 2026 PORTERANNO LOMBARDIA NEL MONDO – “Procede con la massima attenzione e celerità l’iter amministrativo per realizzare la ‘Ski Arena’ di Bormio – ha aggiunto Massimo Sertori – e per arrivare pronti all’evento Olimpiadi. Ottimo l’impegno da parte della Regione Lombardia e degli Enti locali che, con cadenza quotidiana e ritmo serrato, mirano al raggiungimento dell’obiettivo che porterà, attraverso un evento sportivo, la Lombardia e l’Italia nel mondo”.

SOTTOSEGRETARIO ROSSI: UNA PISTA DA SOGNO – “Grazie ai lavori finanziati da Regione Lombardia – ha sottolineato Antonio Rossi – quella che già oggi è una delle discese libere più belle e tecniche della Coppa del Mondo diventerà una vera pista da sogno. Il futuro Ski Stadium con le nuove tribune all’arrivo e le opere connesse permetterà, infatti, di incrementare il fascino della Stelvio portandolo al ‘top assoluto’ nel panorama sciistico mondiale. Un’eccellenza negli sport invernali in grado di assicurare Giochi di altissimo livello e di garantire un richiamo turistico-sportivo irresistibile per anni e anni a venire nei confronti di migliaia e migliaia di appassionati di sci di tutto il pianeta”.

IL CRONOPROGRAMMA – Il cronoprogramma prevede che le opere in oggetto siano concluse nel novembre 2025. 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -