17.7 C
Milano
lunedì, Ottobre 3, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia: Giovedì 14, venerdì 15, lunedì 18, lunedì 25 aprile e domenica 1° maggio apertura straordinaria

(mi-lorenteggio.com) Milano 13 aprile 2022. In occasione delle vacanze pasquali, Festa della Liberazione e Festa del Lavoro, il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci propone un ricco programma con speciali attività e visite guidate dedicate allo spazio. Inoltre, giovedì 14, venerdì 15, lunedì 18 e lunedì 25 aprile e domenica 1° maggio, apertura straordinaria dalle 9.30 alle 18.30.

I visitatori del Museo potranno vivere un’esperienza spaziale nel nuovo laboratorio Base Marte, che ricrea una base marziana come scenario innovativo per sperimentare le STEM attraverso un inedito gioco di ruolo dal vivo. Pensato in particolare per ragazzi dai 10 ai 14 anni, Base Marte è un ambiente immersivo in cui mettersi nei panni dell’equipaggio di astronauti in missione sul Pianeta Rosso per garantire la sopravvivenza della Base. Il laboratorio è parte del progetto nazionale STEM*Lab – Scoprire Trasmettere Emozionare Motivare – selezionato dall’impresa sociale Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile e coordinato dal consorzio Kairòs.

Il viaggio nello spazio continua nel nuovo cinema virtuale VR Cinema dove i partecipanti, indossando dei visori, potranno vivere in prima persona le fasi dell’addestramento di un astronauta, immergendosi nel documentario Being an astronaut , il primo film in realtà virtuale mai girato nello spazio. La speciale VR Zone permanente, realizzata in collaborazione con Rai Cinema, permette al pubblico di esplorare le più innovative frontiere della visione, tra sperimentazione e interattività. Sabato 30 aprile e domenica 1° maggio, a completamento della visione del docufilm, sarà possibile effettuare, insieme al curatore del Museo, una visita guidata esclusiva alla sezione Spazio.

Novità delle festività primaverili le speciali visite guidate Spazio: ieri, oggi e domani per ripercorrere la storia e le prospettive dell’esplorazione spaziale e Con il naso all’insù, percorso dedicato ad adulti e bambini dai 4 anni.
La sezione Spazio del Museo presenta affascinanti oggetti inediti, esperienze interattive, approfondimenti e curiosità oltre all’unico frammento di roccia lunare presente in Italia, al prototipo di tuta sovietica per esplorazione lunare detta Krechet, al settore equatoriale di Jonathan Sisson e ancora alle tute spaziali di Samantha Cristoforetti – in partenza per la missione Minerva – e Luca Parmitano, indossate a bordo della ISS. Apre la visita il grande telescopio Merz-Repsold grazie al quale Giovanni Schiaparelli osservò e descrisse la superficie di Marte, contribuendo a creare il mito dei marziani. Particolarmente interessante è inoltre l’esposizione temporanea di immagini satellitari della Terra, Fragility and Beauty – Taking the pulse of our planet from space , promossa dall’Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana. Non può infine mancare la visita a uno delle cifre distintive del Museo, il razzo Vega, il modello in scala 1:1 del primo vettore sviluppato dall’Agenzia Spaziale Europea e Avio, collocato negli spazi esterni del Museo.

Tante le attività anche nei laboratori interattivi, dove si alternano le proposte nella Digital Zone You&Ai e nei laboratori Future Inventors, Genetica, Alimentazione, Chimica, Leonardo e in Tinkering Zone.

La mostra temporanea Sociocromie, curata dall’architetto e designer Giulio Ceppi e dedicata al valore storico e sociale del colore, è prorogata fino a domenica 3 luglio 2022. Sono sempre previste nei fine settimana e nei giorni festivi le visite guidate gratuite alla sezione Trasporti, per i bambini e a pagamento alle Gallerie Leonardo, la più grande esposizione al mondo dedicata a Leonardo da Vinci, e all’interno del sottomarino Enrico Toti.

Tutte le attività dei laboratori, le mostre temporanee e le esposizioni permanenti sono incluse nel biglietto d’ingresso al Museo.

Calendario delle attività > https://www.museoscienza.org/it/offerta/calendario
Prenota e acquista il biglietto > https://museoscienza.vivaticket.com/must/landingmuseo.html

ATTIVITÀ NEI LABORATORI
Tutte le attività nei laboratori hanno la prenotazione obbligatoria al momento dell’acquisto del biglietto d’ingresso.
STEM*LAB BASE MARTE
Una missione su Base Marte – dai 10 anni
La nuova base marziana del Museo, dedicata a Schiaparelli, è uno spazio originale e innovativo che propone attività sia per i partecipanti al progetto che per tutto il pubblico del Museo, che potrà prendere parte al gioco di ruolo. In missione sul Pianeta Rosso, sarà possibile mettersi alla prova attraversando 5 diverse aree di azione dove gestire situazioni impreviste e garantire la sopravvivenza di tutto l’equipaggio.
Giovedì 14 e venerdì 15 | ore 11 e 15
Sabato 23 e domenica 24 | ore 11 e 15
Durata 90 min

DIGITAL ZONE
You&AI – dai 14 anni
Un’area dedicata all’Intelligenza Artificiale in cui, i partecipanti, guidati da un animatore scientifico sperimentare in prima persona tre scenari di intelligenza artificiale del prossimo futuro grazie a innovative tecnologie immersive. Il percorso di laboratorio, che accoglie fino a 6 persone, si articola in tre differenti esperienze, ciascuna dedicata a temi specifici e fruibili tramite dispositivi e software progettati ad hoc (display olografico, realtà virtuale, mixed reality).
I partecipanti potranno ascoltare punti di vista di diversi esperti, provare ipotetiche app per trovare l’anima gemella, migliorare il proprio aspetto, vigilare la criminalità e controllare i campi di accoglienza con il riconoscimento facciale.
Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 10, 12, 15 e 17
Durata 60 minuti

FUTURE INVENTORS
Sound art – dai 9 anni
Tra sensori ed elettronica, i partecipanti potranno mettersi alla prova con nuovi strumenti musicali e provare a interagire con l’installazione “Lines”. Come compositori esperti, potranno muoversi nello spazio per creare una propria melodia, con l’aiuto di uno spettrogramma e un microfono.
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 11.30 e 14
Durata 45 minuti
Proiezioni interattive – dai 9 anni
All’interno del laboratorio interattivo Future Inventors, adulti e bambini potranno scoprire come interagire con le immagini usando i movimenti del proprio corpo. Attraverso l’installazione artistica “Cooperative Aesthetics”, i partecipanti potranno scoprire il mondo digitale in un’inedita dimensione estetica.
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 10, 15.30 e 17
Durata 45 minuti

I.LAB GENETICA
Orti stellari – dagli 8 anni
Tra microscopi e terreni di laboratorio, sarà possibile osservare di cosa hanno bisogno le piante per vivere. Durante l’esperienza, si potrà scoprire se si può coltivare insalata nello Spazio e come intrappolare i semi in una goccia, per farli crescere lontano.
Sabato 23 e domenica 24 | ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17
Durata 45 minuti

I.LAB ALIMENTAZIONE
Gelato per tutti i gusti – dai 6 anni
Un’attività pensata per aiutare i visitatori ad avere consapevolezza sugli aspetti scientifici, spesso impliciti o poco conosciuti, legati al cibo. Nella “cucina a vista”, potranno sperimentare come si prepara il gelato, che cosa contiene e perché è così cremoso. Mescolando gli ingredienti, potranno scoprire a che cosa servono aria e freddo nella sua preparazione.
Giovedì 14, venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 | ore 10, 14 e 17
Lunedì 18 | ore 10, 14 e 17
Lunedì 25 | ore 10, 14 e 17
Durata 45 minuti
Uova in cucina – dai 6 anni
Nel laboratorio si ricrea un’atmosfera di scambio e confronto di conoscenze, tipica degli ambienti domestici in cui si prepara e consuma cibo. Ciascun visitatore potrà fare esperimenti mescolando ingredienti della cucina molecolare per creare cibi luminosi e plastiche da mangiare, trasformando l’amido e scoprendo nuove consistenze.
Giovedì 14, venerdì 15, sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 11.30 e 15.30
Durata 45 min
Ingredienti sorprendenti – dai 6 anni
Nel laboratorio si ricrea un’atmosfera di scambio e confronto di conoscenze, tipica degli ambienti domestici in cui si prepara e consuma cibo. Ciascun visitatore potrà fare esperimenti in prima persona con latte, olio, caramelle e tanti altri cibi. Osservando, con il supporto di un animatore scientifico, potrà dedurre perché certi liquidi non si mescolano, le sostanze non si sciolgono e le schiume esplodono.
Lunedì 25 | ore 11.30 e 15.30
Durata 45 minuti

I.LAB CHIMICA
Colori ad effetto – dagli 8 anni
Spazio innovativo in cui sperimentare, tra fenomeni e reazioni, che cosa rende la chimica una scienza emozionante e creativa. I partecipanti potranno scoprire insieme cambiamenti di colore inaspettati, usare il calore e innescare reazioni tra sostanze chimiche per creare effetti sorprendenti.
Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 10, 14 e 17
Durata 90 min
Esploratori a colori – dai 7 anni
Un’attività dedicata all’unione tra chimica, colori e creatività per sperimentare come illuminare il buio e come scomporre il verde, il viola o il nero in disegni originali.
Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 11.30 e 15.30
Durata 45 min

I.LAB LEONARDO
Macchine di Leonardo – dai 9 anni
Il laboratorio dedicato al genio italiano per sperimentare l’arte e la scienza vinciane, attraverso i grandi modelli delle macchine per il volo e da cantiere. I visitatori potranno provare a capirne il funzionamento, smontandole e combinando diversi ingranaggi per creare nuovi meccanismi.
Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 | ore 10, 14 e 17
Durata 45 minuti
Facciamo affreschi – dagli 8 anni
Continua il viaggio lungo l’arte e la scienza di Leonardo, per esplorare il suo modo di lavorare e di pensare. Con malta e cazzuola, colori e pennelli, i partecipanti potranno mettersi alla prova con l’esecuzione di un affresco, alla maniera del maestro e di tutti gli artisti del Rinascimento.
Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 | ore 11.30 e 15.30
Durata 45 minuti

TINKERING ZONE
Circuiti di carta, saluti dallo spazio – dagli 8 anni
Nell’area dedicata al making, all’ingegneria e al design, per un approccio educativo innovativo basato sulla creatività, i partecipanti potranno provare a mandare un messaggio marziano attraverso led, fogli di carta e un nastro di rame.
Giovedì 14, venerdì 15, sabato 16, domenica 17, lunedì 18 e sabato 23 | ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17
Durata 45 min
Esploriamo un pianeta alieno – dai 10 anni
Durante l’attività, i visitatori potranno programmare un robot affinché si muova autonomamente e in sicurezza in un ambiente sconosciuto, come la superficie di un pianeta.
Durata 45 min
Domenica 24 e lunedì 25 | ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17

ATTIVITÀ SPECIALI
VR CINEMA – dai 14 anni
Il Museo, grazie alla partnership con Rai Cinema, allestisce una speciale VR Zone permanente dove, attraverso l’utilizzo di visori per la realtà virtuale, sarà possibile immergersi all’interno delle più innovative frontiere della visione, tra sperimentazione e interattività. I film del weekend sono “Vulcano – La vita che dorme” di Omar Rashid, documentario sull’eruzione del vulcano islandese sul monte Fagradalsfjal, “Being an astronaut”, il primo film in VR mai girato nello spazio e “Happy Birthday”, dedicato al tema degli hikikomori.
Sabato 23 e domenica 24 | ore 10, 11.15, 12.30, 14.30, 15.45 e 17
Durata: 45 minuti
Attività su prenotazione compresa nel costo del biglietto del Museo
Postazioni disponibili: 8

BEING AN ASTRONAUT – dai 14 anni
Indossando dei visori di realtà virtuale, i partecipanti potranno vivere le fasi dell’addestramento dei due astronauti Thomas Pesquet e Peggy Whitson, tra esercitazioni sulla Terra e attività extraveicolari nello Spazio aperto. Potranno entrare nel centro della NASA dove si allenano gli astronauti e assistere ai severissimi test realizzati prima di un lancio, dall’incredibile centrifuga in cui si sperimenta l’accelerazione di gravità fino ai limiti di sopportabilità umana, fino alle esercitazioni sott’acqua che simulano la microgravità presente nello Spazio.
Dopo l’esperienza in realtà virtuale, guidati dal curatore, i partecipanti potranno visitare l’area Spazio del Museo, per scoprire il presente e il futuro dell’esplorazione spaziale attraverso alcuni degli oggetti storici più significativi della collezione, dal frammento di Luna della missione Apollo 17, l’interno della navicella Sojuz fino alle tute di volo di Samantha Cristoforetti – in partenza per la missione Minerva – e Luca Parmitano indossate a bordo della ISS.
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 11, 14 e 16.30
Durata 90 min
Costo 10€ oltre al costo del biglietto di ingresso ed entrambi sono prenotabili direttamente sul sito web del Museo
Postazioni disponibili: 8

VISITE GUIDATE GRATUITE
Attività gratuite con prenotazione obbligatoria al momento dell’acquisto del biglietto d’ingresso.

CON IL NASO ALL’INSU’ – dai 4 agli 8 anni
Un percorso dedicato ai più piccoli per scoprire quanto è lontana la Luna, come si lancia un missile e come si allena un astronauta.
Giovedì 14 | ore 11, 15 e 17
Venerdì 15 | ore 10
Martedì 19 | ore 10
Sabato 23 e domenica 24 | ore 10 e 17
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 10 e 14
Durata 45 min

SPAZIO: IERI, OGGI E DOMANI – dai 9 anni
Un viaggio alla scoperta delle ricerche e tecnologie che permettono di esplorare l’universo, passando dall’unico frammento di Luna esposto in Italia.
Giovedì 14 | ore 10 e 14
Venerdì 15 | ore 14
Durata 45 min

C’ERA UNA VOLTA IL VIAGGIO – dai 4 agli 8 anni
I visitatori potranno immergersi nelle storie di viaggi avventurosi in giro per il mondo e andare alla scoperta dei mezzi di trasporto più sorprendenti della nostra collezione. Tra carrozze, locomotive a vapore, razzi e grandi navi, viaggiare con l’immaginazione verso luoghi e tempi sconosciuti.
Giovedì 14 | ore 12 e 16
Venerdì 15 | ore 12, 14 e 16
Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 12, 15 e 16
Martedì 19 aprile | ore 12
Sabato 23 e domenica 24 | ore 12, 15 e 16
Lunedì 25 | ore 10, 12, 15 e 16
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 12 e 16
Durata 45 minuti

C’ERA UNA VOLTA LEONARDO – dai 4 agli 8 anni
La più grande esposizione al mondo dedicata a Leonardo da Vinci raccontata ai più piccoli, per farli avvicinare al maestro dell’ingegno e alle tematiche artistiche, scientifiche e tecnologiche sviluppate da Leonardo.
Giovedì 14 | ore 10 e 14
Venerdì 15 | ore 11, 15 e 17
Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 | ore 11, 14 e 17
Martedì 19 | ore 11
Sabato 23 | ore 11 e 14
Lunedì 25 | ore 11, 14 e 17
Sabato 30 e domenica 1° maggio| ore 11, 15 e 17
Durata 45 minuti

VISITE GUIDATE A PAGAMENTO
GALLERIE LEONARDO DA VINCI – dai 9 anni
Un animatore scientifico condurrà i visitatori attraverso la più grande esposizione al mondo dedicata a Leonardo da Vinci. Oltre 1300 mq e 170 modelli storici, opere d’arte, volumi antichi e installazioni per raccontare la figura e l’opera di Leonardo ingegnere, umanista e indagatore della natura.
Giovedì 14 e venerdì 15 | ore 11.30, 14 e 16
Sabato 16 | ore 10, 11.30, 14 e 16
Martedì 19 | ore 10, 11.30, 14 e 15.30
Lunedì 25 | ore 10, 11.30, 14 e 16
Sabato 30 e domenica 1° maggio | ore 10, 11.30, 14 e 16
Durata 80 minuti
Costo 10€ oltre al costo del biglietto di ingresso ed entrambi sono prenotabili direttamente sul sito web del Museo

SOTTOMARINO ENRICO TOTI – dai 6 anni
Varato nel 1967, il Toti è stato il primo sottomarino costruito in Italia dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il suo compito era pattugliare le acque del Mediterraneo per individuare il passaggio di sottomarini sovietici. Nel 1997 compie il suo ultimo viaggio e dal 2005 è ospite del Museo. I visitatori potranno salire a bordo del Toti per rivivere le emozioni dei marinai durante la navigazione.
Tutti i weekend | ore 10, 10.40, 11.20, 12.00, 12.40, 14, 14.40, 15.20, 16.00, 16.40, 17.20 e 18.
Costo 20€ incluso il costo del biglietto di ingresso del Museo ed entrambi sono prenotabili direttamente sul sito web del Museo

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -