Sicurezza urbana, nuove telecamere per i parchi di Buccinasco

0
748

Ieri mattina la Giunta comunale ha approvato il progetto per partecipare al Bando
regionale per l’assegnazione di cofinanziamenti per l’installazione di impianti di
videosorveglianza nelle aree verdi comunal8i

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 14 aprile 2022 – Alle 70 telecamere comunali già presenti sul territorio di Buccinasco, si aggiungeranno nuovi impianti di videosorveglianza nei parchi comunali, per migliorare la sicurezza urbana, prevenire il degrado e contrastare gli atti vandalici che spesso colpiscono le strutture presenti nelle aree verdi attrezzate del nostro territorio.
Ieri mattina la Giunta comunale ha approvato il progetto per partecipare al Bando regionale per l’assegnazione di cofinanziamenti per l’installazione di impianti di videosorveglianza nei parchi comunali e nelle aree regionali protette per elevare la sicurezza urbana.

Il progetto del Comune di Buccinasco prevede una spesa complessiva di 156.866 euro, di cui 80 mila euro a carico del finanziamento regionale e 76.866 euro a carico dell’Ente. Un investimento importante al fine di migliorare la vivibilità delle aree cittadini, prevenire e monitorare eventuali abbandoni di rifiuti e fenomeni di microcriminalità.
I nuovi siti di videosorveglianza, con il necessario ampliamento delle infrastrutture a supporto degli impianti, sono previsti al parco Spina Azzurra, nella zona del laghetto e nell’area della nuova Isola digitale di fronte alla Biblioteca comunale; il parco di via Petrarca; il parco Robarello; il parco della Costituente (via Emilia); il parco di Passeggiata Rossini; il Giardino dei Giusti in via Manzoni; la zona degli Orti di via dei Lavoratori. Previsto anche l’acquisto di tre fototrappole, utili soprattutto per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

V.A.

V.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui