Incidenti in montagna: gli ultimi interventi del Soccorso Alpino in Lombardia

0
660

(mi-lorenteggio.com) BORNO (BS), 17 aprile 2022 – Intervento oggi, domenica 17 aprile 2022, per la Stazione di Breno della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino. Un uomo disceso dalla Val Sorda verso il sentiero del Triangolo ha perso l’orientamento, si è infortunato e ha riportato la sospetta frattura della caviglia. La centrale ha allertato il Cnsas; i tecnici sono saliti a piedi in una quarantina di minuti, hanno rintracciato l’uomo e hanno messo in atto il soccorso sanitario. L’uomo è stato stabilizzato, caricato in barella orizzontale e calato per una sessantina di metri lungo una parete rocciosa. Poi hanno riconfigurato l’intervento e il paziente è stato spostato con la barella portantina, fino all’ambulanza. L’intervento è terminato poco dopo le 16:00.

MONTEMEZZO (CO) – Intervento ieri per la Stazione di Dongo del Soccorso alpino, XIX Delegazione Lariana. Un escursionista, che era con la moglie, è scivolato in tarda mattinata lungo un sentiero di montagna. È accaduto mentre cercavano di ritrovare la via del ritorno. L’uomo non era in grado di proseguire e allora hanno chiesto aiuto. La centrale ha attivato Il soccorso alpino, i Vigili del fuoco, intervenuti con l’elicottero, e l’elisoccorso di Como di Areu, che ha trasportato il ferito in ospedale. Illesa l’altra persona, trasportata a valle. L’intervento si è concluso nel pomeriggio, poco prima delle 16:00.

ISOLA DI FONDRA (BG) – Due escursionisti si sono persi ieri pomeriggio, sabato 16 aprile 2022, nella zona del Monte Torcola, in Val Brembana. Erano partiti da Isola di Fondra per salire in quota ma in fase di rientro, lungo il sentiero Cai n. 125, hanno perso l’orientamento e si sono trovati in difficoltà. Allora hanno deciso di chiedere aiuto. La centrale ha mandato sul posto i tecnici del Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica, e i Vigili del fuoco. Le squadre sono partite subito e nel frattempo è arrivato anche l’elicottero di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza. I due escursionisti, illesi, sono stati recuperati dall’elicottero e portati nella zona degli impianti di Piazza Torre, infine accompagnati a valle dai soccorritori. L’intervento è terminato intorno alle 19:00.

CIVATE (LC) – Una ragazza straniera (francofona) è caduta con il parapendio nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 16 aprile 2022, sul Monte Rai. Ha riportato alcuni traumi ma non è in pericolo di vita. Un’altra persona che stava praticando parapendio nella zona ha assistito alla scena e ha dato l’allarme. Subito sul posto l’elisoccorso di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza; sono partite anche le squadre del Soccorso alpino, Stazione del Triangolo Lariano, pronte per essere imbarcate in supporto all’équipe sanitaria. La ragazza è stata portata in ospedale per accertamenti. L’intervento è cominciato poco prima delle 18:00 e si è concluso un’ora dopo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui