15 C
Milano
venerdì, Ottobre 7, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

La dieta non funziona? Potrebbe essere colpa del sonno: le specifiche

Milano, 26 aprile 2022 – Con la bella a stagione alle porte cresce l’attenzione verso la forma fisica e la tanto attesa “prova costume”: c’è chi si iscrive in palestra, chi si allena con Maggiore impegno e chi sceglie la strada della dieta.

La dieta dimagrante tuttavia spesso non sempre sortisce gli effetti sperati. Ma è il percorso che non funziona o c’è qualche altro aspetto che ostacola la perdita dei chili in eccesso o addirittura fa ingrassare? Potrebbe essere colpa del sonno, ad esempio, un fattore che spesso viene trascurato ma che in verità è profondamente legato alla linea.

Dormire bene e a lungo non ci permette solo di stare bene, essere energici e propositivi durante il giorno proteggendo il sistema immunitario, ma anche di non ingrassare. Lo sapevi? Lo spiegano gli esperti che sottolineano come dormire poco e male porta evidenti contraccolpi non solo sull’umore, avendo poca concentrazione e sentendosi molto nervosi, ma porta anche a ingrassare seppur a tavola si stia seguendo un regime alimentare controllato.

Ecco perché quando si vuole perdere peso è sempre necessario conciliare questi due aspetti: alimentazione, seguendo una specifica dieta, e sonno, dormendo bene e per un lasso di tempo consono al proprio fisico. In questo modo i risultati saranno quanto prima evidenti e mirati.

I piani dieta dimagranti formulati da Pesoforma, ad esempio, sono indicati sia per uomini che per donne che non solo vogliono ridefinire la silhouette ma anche acquisire delle buone abitudini alimentari. Ricevere un piano dieta personalizzato non è affatto difficile. Basta eseguire online il test del calcolo del BMI per ricevere personalmente un piano ad hoc e diversi consigli alimentari da parte degli specialisti di Pesoforma.

Il piano previsto dal brand numero uno in Italia per il dimagrimento, permette di associare alimenti di uso quotidiano come carne e pesce magra, frutta e verdura, cereali e legumi a pasti sostitutivi realizzati direttamente da Pesoforma che consentono di assumere i nutrienti necessari all’organismo, ma con un bassissimo numero di calorie.

È importante, poi, bere sempre almeno due litri di acqua al giorno e praticare regolarmente attività fisica. Tutto questo mantiene attivo il metabolismo e dona all’organismo delle sane e corrette abitudini che ci restituiscono un corpo non solo asciutto e allenato ma soprattutto in salute.

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -