Lissone. Centri Ricreativi Estivi Comunali 2022, aperte le iscrizioni

0
446

(mi-lorenteggio.com) Lissone, 26 aprile 2022. Al via le iscrizioni per i due centri ricreativi estivi comunali della Città di Lissone: il centro ricreativo estivo per bambini dai 3 ai 6 anni, presso la scuola dell’infanzia Cagnola in Via Marconi 11 (in programma dal 4 luglio al 5 agosto e dal 22 al 26 agosto) e il centro estivo rivolto ai bambini che frequentano la scuola primaria presso il plesso scolastico A. Moro in piazza Caduti di Via Fani (in programma dal 20 giugno al 5 agosto e dal 22 agosto al 2 settembre).

Il tema conduttore dei centri ricreativi estivi (CRE) comunali 2022 sarà l’arte.

L’arte si esprime in varie forme, tramite simboli e linguaggi differenti – musicale, pittorico, scultoreo, motorio – superando spesso barriere culturali, linguistiche e fisiche. I centri estivi di quest’anno offriranno ai bambini un percorso nell’arte, esplorandone le varie forme in un viaggio di scoperta guidata che lascerà libero sfogo alla creatività.

Per i bambini del CRE infanzia Cagnola la guida nel viaggio artistico sarà il piccolo Harold, protagonista del libro “La fiaba di Harold” (di Crockett Johnson), un bambino che grazie alla sua matita viola crea un mondo fantastico e incredibili storie.

I bambini del CRE primaria A. Moro verranno invece condotti in un viaggio alla scoperta dell’arte che varca i confini del tempo e dello spazio: dalle pitture rupestri alla land art, dalla produzione artistica australiana ai quadri rinascimentali, alle porcellane cinesi. La guida di questo percorso sarà la giovane protagonista del Silent Book “Viaggio” di Aaron Becker che con il suo pastello rosso crea una porta verso un mondo magico e spettacolare.

Tra le attività proposte spettacoli di magia e di bolle di sapone per i più piccoli oltre a spettacoli incentrati sulle figure di grandi artisti e scienziati quali Leonardo da Vinci e Galileo Galilei per i più grandi.

Quest’anno sono inoltre previste due gite, una per ciascun centro estivo, nella settimana dall’11 al 15 luglio per il CRE primaria A. Moro e nella settimana dal 18 al 22 luglio per il CRE infanzia Cagnola. La gita al di fuori dal centro è senza dubbio uno dei momenti più attesi dai bambini in quanto rappresenta un’esperienza nuova e sorprendente che rimane impressa nella loro memoria. Le mete individuate per l’estate 2022 sono: per il CRE infanzia la Società agricola Oriolo a Melzo, in provincia di Milano, che si occupa di coltivazione con metodi naturali e vendita diretta di piccoli frutti dove i bambini verranno accompagnati in un percorso multisensoriale alla scoperta della natura; per il CRE primaria il parco acquatico Centro Santa Maria di Vigevano che ospita svariate attrazioni garantendo un’intera giornata di divertimento acquatico.

Come sottolineano il Sindaco Concettina Monguzzi e l’assessore all’Istruzione Renzo Perego: “I Centri Ricreativi Estivi offrono ai bambini l’opportunità di trascorrere giornate in compagnia dei loro coetanei, divertendosi e sperimentando nuove attività ludico-educative, recuperando quella dimensione di socializzazione così duramente penalizzata dai recenti anni di pandemia.

Contemporaneamente le famiglie, impegnate nelle proprie attività lavorative, sono supportate nella necessità di assistenza e cura dei figli durante le vacanze scolastiche: proprio con questa finalità, negli ultimi anni, l’Amministrazione Comunale ha considerevolmente ampliato il periodo di durata dei Centri Ricreativi Estivi”.

Le iscrizioni, aperte fino al prossimo 25 maggio 2022, dovranno essere effettuate mediante lo Sportello telematico (Area servizi scolastici e per l’infanzia) del sito web del Comune di Lissone.

Eccezionalmente la domanda di iscrizione potrà essere consegnata a mano, presso l’Ufficio Servizi educativi e Politiche giovanili, in Via Gramsci 21 (3°piano), nei seguenti orari: lunedì-mercoledì 8.30-13.30/14.30-18.00; martedì, giovedì e venerdì 8.30-14.00

La società che gestirà i centri ricreativi estivi comunali 2022 è la Cooperativa sociale La Spiga di Meda (MB).

La quota settimanale, pari a € 70,00 (con riduzione del 20% per i fratelli, a partire dal terzo) comprende tutte le attività proposte, inclusi il pranzo e la merenda (a cura della società di ristorazione CAMST), l’eventuale utilizzo del pre e post centro (dalle 7.30 e fino alle 18.00) e la gita fuori sede, da versarsi in un’unica soluzione anticipata per tutte le settimane di attività.

L’offerta dei centri ricreativi estivi proposta dal Comune si completerà con il Summer Camp dedicato a preadolescenti e adolescenti (di età compresa fra gli 11 e i 16 anni).

V.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui