19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Usmate Velate. Consuntivo 2021: servizi garantiti anche in tempo di pandemia

Ultimo aggiornamento il 27 Aprile 2022 – 17:33

(mi-lorenteggio.com) Usmate Velate, 27 aprile 2022 – Servizi garantiti con i consolidati standard qualitativi nonostante il periodo di emergenza sanitaria, un saldo positivo nella gestione di competenza che permette al Comune di poter programmare al meglio ulteriori interventi futuri.
Sono questi i capisaldi del Consuntivo 2021, approvato dal Consiglio Comunale di Usmate Velate nel corso della seduta del 26 aprile, durante la quale si è accertata la disponibilità di avanzo di amministrazione che si tradurrà già nei prossimi mesi in nuovi servizi a disposizione del territorio.
Il via libera dell’aula al terzo Consuntivo della Giunta Mandelli è giunto anche alla luce del mantenimento da parte del Comune di tutti i servizi ordinari nonostante la crisi pandemica che ha inevitabilmente modificato il livello di spesa di alcuni settori.
“Il 2021, come l’anno precedente, è stato un anno finanziariamente difficile per il Comune – affermano il Sindaco Lisa Mandelli e l’assessore al Bilancio Marcello Ripamonti – L’emergenza sanitaria, tutt’ora in corso, ha avuto effetti marginali sul bilancio in virtù dei trasferimenti compensativi da parte dello stato”.
Trasferimenti che, come anticipato dall’assessore Ripamonti nel corso della discussione in Aula, verranno praticamente azzerati nel 2022 che si presenterà come un anno ancora più difficile “anche alla luce del rincaro energetico e della difficile situazione internazionale che incideranno sicuramente in maniera negativa sul bilancio comunale”
Il Consuntivo 2021 vede comunque un saldo positivo nella gestione di competenza e un dato di fatto di fondamentale importanza: l’emergenza sanitaria non ha inciso sull’erogazione dei servizi viaggiando parallelamente con interventi manutentivi sul territorio che hanno permesso di migliorare l’esistente e riqualificare situazioni critiche.
L’avanzo di amministrazione 2021 stanziabile è pari a circa 300mila euro, di cui 86mila verranno destinati a breve per finanziare tre nuovi servizi; in particolare, 20mila euro integreranno il contributo regionale di pari importo e consentiranno l’acquisto di una nuova auto a disposizione della Polizia Locale, 60mila euro (integrati da 20 mila euro di risorse correnti) andranno a finanziare un intervento di manutenzione straordinaria sui serramenti della Scuola Rodari, e ulteriori 6 mila euro (integrati da 4mila euro di risorse correnti) andranno a finanziare l’acquisto di nuovi arredi per la biblioteca e le casette di book walking
Ulteriori 200mila euro verranno stanziati a luglio, dopo la verifica degli equilibri di bilancio.
Nel corso della seduta consiliare si è anche provveduto all’approvazione del piano finanziario e delle tariffe della Tassa Rifiuti (TARI) che resteranno invariate rispetto al 2021 con un ribasso del 3% per i nuclei composti da un unico componente: nel mese di giugno l’Amministrazione Comunale provvederà a destinare risorse comunali per sostenere i contribuenti in condizioni di fragilità mediante un apposito Bando.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -