17.7 C
Milano
venerdì, Ottobre 7, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Bambini. Ultimo appuntamento con il progetto Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro

Domenica 8 Maggio 2022, dalle 15:00 alle 18:00, nel cortile della Scuola San Pio V, in Via Ennio 16 a Milano, (attiguo Teatro Oscar) torna l’ultimo appuntamento con il progetto Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro, ideato da Teatro Oscar DanzaTeatro, realizzato con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano Onlus e patrocinato dal Municipio 4.

(mi-lorenteggio.com) Milano, 2 maggio 2022 – Domenica 8 Maggio, dalle 15:00 alle 18:00, nel cortile della Scuola San Pio V, in Via Ennio 16 a Milano, (attiguo Teatro Oscar) torna l’ultimo appuntamento con il progetto Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro, ideato da Teatro Oscar DanzaTeatro, realizzato con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano Onlus e patrocinato dal Municipio 4.
L’evento prevede un pomeriggio all’aperto, all’insegna dell’allegria, ricco di attività, laboratori creativi e tantissimi giochi. Tutte le proposte saranno ad accesso libero, dedicate ai bambini dai 4 agli 8 anni. Oltre alle numerose attività, ad animare l’evento contribuiranno Dana e Taro, due simpatici personaggi, (interpretati dagli attori Daniela Iotti e Paolo Pavesi) che coinvolgeranno, nella loro bizzarra avventura, i bambini presenti. Insieme potranno festeggiare la sconfitta del mostro invisibile che, nel lungo periodo d’isolamento, si è nutrito di rabbia, di paura e gioire per il recupero delle loro GEMME PREZIOSE disperse in tutta Milano, contenute nel Gioiometro! Il lieto fine della storia è assicurato!
Il progetto Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro, articolato su tre incontri in presenza e interazioni settimanali sui social, nasce nel scorso mese di ottobre dall’esigenza di riattivare e mantenere viva la partecipazione del pubblico fidelizzato e incrementare il bacino di utenza delle attività culturali sul territorio, raggiungendo anche le fasce più deboli della popolazione. Gli eventi sono replicati anche nei cortili del quartiere Molise-Calvairate, grazie alla collaborazione con l’Associazione Berardi Onlus.
Quartiere Calvairate, edilizia pubblica nata nella allora zona di estrema periferia da cui prende il nome, alla fine degli anni ’20 del secolo scorso. Oggi è popolato da molti anziani e famiglie d’immigrati con bambini. Per questi ultimi sono pochissime le occasioni di svago creativo, vuoi per le difficoltà socio-economiche delle famiglie, vuoi per il semi-isolamento condizionato dalla pandemia, negli ultimi due anni. “Tenendo conto dei due incontri, è interessante rilevare l’iniziale titubanza di mamme e bambini (invitati attraverso chat e contatti personali dalle associazioni operative nel contesto) poi sciolta nell’allegria dei piccoli e nella loro crescente voglia di mettersi in gioco. Altresì interessante e significativa la constatazione che al secondo incontro gli animatori fossero invece attesi, come una simpatica e gioiosa tradizione acquisita” pone l’accento Mariangela Simini dell’Associazione Luisa Berardi ODV “Per concludere, iniziative di questo tipo sono di grande valore per almeno due buone ragioni: mettere in relazione mondi vicini territorialmente ma lontani nei vissuti, e offrire occasioni di sano divertimento a chi solitamente non ne fruisce”.

Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro
Luogo: Scuola San Pio V, in Via Ennio 16
Ingresso libero, prenotazione consigliata:
prenotazioni@teatrooscardanzateatro.it

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -