Festa dello sport, fine settimana con associazioni cesanesi per promuovere le attività sportive

0
563

Premio Nemanja da 2000 euro per i progetti più inclusivi rivolti ai giovani con disabilità

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 4 maggio 2022 – Fine settimana ad alto tasso sportivo. E’ prevista infatti da venerdì 6 a domenica 8 maggio la Festa dello sport promossa dal Comune e dalle associazioni sportive di Cesano Boscone. Un’iniziativa che chiama a raccolta il sistema sportivo cittadino per permettere ai cesanesi di celebrare lo sport in vari modi: camminando, correndo, provando attrezzi e conoscendo più a fondo le discipline presso gli stand allestiti al Parco Pertini.  

Venerdì 6 maggio si terrà la camminata sotto le stelle di 6 km. Le iscrizioni si apriranno dalle ore 17 mentre la partenza è prevista alle ore 19 dal parco Pertini (ingresso da via Roma). La marcia è organizzata in collaborazione con il Running club cesanese e il costo è di 5 euro per gli adulti e gratuito per bambini fino ai 10 anni. Il ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana per l’emergenza UcrainaSabato 7 maggio dalle 15 alle 19 è in programma la visita agli stand per conoscere le attività proposte dalle associazioni e per capirne di più sullo sport preferito. Alle ore 17.30 è prevista la consegna del premio all’inclusione sportiva dedicato alla memoria del giovane atleta, giocatore e allenatore della polisportiva San Giustino, Nemanja Stojiljkovic. Il premio di 2 mila euro finanziato dal Comune sarà assegnato all’associazione sportiva che più si è distinta nella predisposizione di progetti inclusivi rivolti ai giovani con disabilità. 

La giornata conclusiva sarà domenica 8 maggio, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19, con ancora in programma la prova delle attività sportive per permettere ai cittadini più giovani di capire qual è lo sport preferito e più adatto, un tour durante il quale sarà possibile collezionare i timbri delle associazioni e vincere un simpatico premio.

“Anche quest’anno celebriamo con iniziative stimolanti e inclusive lo sport cittadino – commenta il vicesindaco e assessore allo Sport, Salvatore Gattuso. Il Comune oltre a garantire la manutenzione degli impianti sportivi è in procinto di avviare progetti ambiziosi, tra cui il nuovo Parco dello Sport, per il quale ci siamo aggiudicati finanziamenti nell’ambito del PNRR. E continuiamo a sostenere l’attività dei più giovani: nell’ambito del Progetto sport a scuola abbiamo garantito 30 mila euro di finanziamenti per permettere agli studenti di praticare gratuitamente diverse discipline sportive. Inoltre per ogni atleta under 18 residente a Cesano riconosciamo un contributo alle associazioni di 14 mila euro per tenere calmierati i costi delle iscrizioni”.

V.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui