17.7 C
Milano
lunedì, Ottobre 3, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

“Un’altra follia sinfonica” con l’orchestra MaffeisLab, sabato 14 maggio presso l’Ex Convento dell’Annunciata ad Abbiategrasso

(mi-lorenteggio.com) Abbiategrasso, 4 maggio 2022 – Sabato 14 maggio alle ore 21.00, va in scena Un’altra follia sinfonica, spettacolo musicale con l’orchestra MaffeisLab, che torna finalmente ad esibirsi dopo tre anni di attesa. Lo spettacolo apre il festival Anteprime… e non solo, organizzata dall’Associazione Culturale PianoinBilico in collaborazione con MaffeisLab e Geco.b Eventi.

Un’Altra Follia Sinfonica è il titolo della serata che promette di stupire per la varietà delle scelte musicali e la qualità dell’esecuzione. L’orchestra MaffeisLab, diretta dal M° Michele Fagnani, è composta da 45 giovani musicisti di età compresa tra i 10 e i 20 anni: una vera e propria orchestra multi-generazionale che fa della collaborazione e dell’apprendimento tra pari il punto centrale del lavoro. Un progetto didattico, un percorso educativo che diventano spettacolo, musica, emozione.

Il programma proposto promette sorprese e grande musica: la prima parte si apre con West Side Story “condensed”, una messa in scena ridotta del celebre musical di Leonard Bernstein in cui l’orchestra e i giovani attori del laboratorio di teatro del Liceo Scientifico Bachelet faranno rivivere la storia d’amore tra Tony e Maria, due giovani il cui amore è osteggiato dalle rispettive famiglie per motivi etnici (lui newyorkese, lei portoricana). Con questo musical Leonard Bernstein rilegge la storia di Romeo e Giulietta e ne propone una versione contemporanea, ambientata a New York, in cui inserisce anche una forte critica alla società americana degli anni ’50.

La seconda parte invece lascerà spazio alla grande musica sinfonica con l’adagio del concerto per clarinetto K622 di Mozart eseguito dall’orchestra e dalla giovane solista Alice Anelli, allieva del M° Gianluigi Midali presso MaffeisLab. Composto nel periodo di piena maturità artistica, il concerto K622 si sviluppa come un dialogo costante e perfettamente bilanciato tra orchestra e strumento solista. Nell’Adagio la luce del primo tempo lascia spazio ad una penombra delicata, mai cupa, sempre poetica, intensa e sublime. Una chiara testimonianza del genio mozartiano.

A conclusione del programma il brano più impegnativo con cui l’Orchestra MaffeisLab si sia mai cimentata: il primo movimento dalla Sesta Sinfonia op.68 di Beethoven, la Pastorale.

La passione per la natura del Maestro di Bonn trova la massima espressione in quest’opera del 1808 in cui l’intento dichiarato è richiamare all’ascoltatore il “ricordo della vita di campagna” grazie all’iconico incipit che immediatamente proietta l’ascoltatore “tra cespugli, alberi, erbe e rocce … che danno veramente quella risonanza che è desiderata dall’uomo”.

UN’ALTRA FOLLIA SINFONICA

direttore Michele Fagnani

docenti Federica Barreca, Gianluigi Midali, Alessandro Rossi, Katya Villa

con l’orchestra MaffeisLab

produzione MaffeisLab

INFORMAZIONI

DATA E ORARIO

Sabato 14 Maggio ore 21.00

LUOGO

Ex Convento dell’Annunciata (via Pontida 22, Abbiategrasso)

PREZZI

INTERO: 5€

INFO e PRENOTAZIONI

cell. 349 7085598

pianoinbilico@gmail.com

www.pianoinbilico.com

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -