GEV. VISITE GUIDATE NEI PARCHI, DAL 7 MAGGIO AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DOPO IL COVID

0
409


Le Guardie ecologiche volontarie accompagnano tra ‘Meraviglie e tesori nascosti nei parchi di Milano’

(mi-lorenteggio.com) Milano, 5 maggio 2022 – Tornano le visite guidate nei parchi milanesi a cura delle Guardie ecologiche volontarie di Milano. Dopo due anni di stop a causa dell’emergenza Covid, sarà sabato 7 maggio la prima data del calendario dei percorsi botanici edizione 2022 curati dalle GEV. 

Sarà diviso in due stagioni: quella primaverile, che racconta la rinascita della natura dopo l’inverno con appuntamenti settimanali previsti fino al 26 giugno; quella autunnale, dedicata al ‘foliage’, che inizia l’11 settembre e prosegue fino al 23 ottobre. 
In tutto 12 appuntamenti per sapere tutto dei parchi cittadini. 

Fra le visite previste in tutta la città il Parco delle Cave (Municipio 7), il Giardino della villa Belgiojoso Bonaparte (Villa Reale di via Palestro) nel Municipio 1, il Parco Formentano di largo Marinai d’Italia (Municipio 4), il Parco Trotter (Municipio 2), il Parco agricolo del Ticinello (Municipio 5), Monte Stella (Municipio 8), Villa Litta (Municipio 9), Villa Scheibler (Municipio 8), Parco Andrea Campagna ex Teramo Barona (Municipio 6), Parco di Villa Finzi (Municipio 2), Parco Lambro (Municipio 3).

Storia e architettura del parco, origine degli alberi, informazioni botaniche di oltre 170 specie presenti, aneddoti, segreti e molte curiosità potranno trovare risposta durante le visite. I visitatori impareranno a riconoscere facilmente specie arboree curiose come l’albero dei Tulipani (Liriodendro) i cui fiori hanno una greca che ricorda il profilo del Duomo di Milano, o poco comuni come l’albero ‘Spino di Giuda’(Gleditsia triacanthos) dalla corteccia spinosa (tre punte di diversa lunghezza e direzione), chiamato così in riferimento alla corona di spine della Passione di Gesù, o ancora il ‘Bagolaro’ il cui legno viene utilizzato per costruire attrezzi che richiedono grande resistenza come ruote, manici, remi, fruste e, un tempo, per fare bastoni da passeggio chiamati appunto ‘bagole’.

Le visite si svolgono durante il fine settimana, sono gratuite, aperte a tutti e tutte e non richiedono prenotazione, basta indossare scarpe comode. Il primo appuntamento del viaggio delle meraviglie nei parchi di Milano è previsto per sabato 7 maggio alle ore 10 al Parco delle Cave. 

Per maggiori informazioni sull’attività delle GEV o su come diventare una guardia ecologica volontaria è possibile visitare il sito https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/volontariato/guardie-ecologiche-volontarie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui