14.5 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

EDILIZIA SCOLASTICA. PNRR, FINANZIATI TRE PROGETTI DI DEMOLIZIONE, COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE PER OLTRE 40 MILIONI DI EURO

Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2022 – 17:51

Milano, 6 maggio 2022 – Oltre 40 milioni di euro in arrivo grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per la riqualificazione e costruzione di tre scuole. È di questi giorni la notizia della pubblicazione delle prime graduatorie relative ad alcuni dei progetti candidati dal Comune di Milano nei mesi scorsi per il finanziamento di opere di demolizione, costruzione e ristrutturazione di edifici scolastici attraverso i fondi PNRR.

Sono tre al momento le scuole ammesse ai finanziamenti.
Una era stata candidata al Bando per la costruzione di nuove scuole del MIUR. Si tratta dell’edificio di viale Sarca 24, nel Municipio 9, per cui saranno previste, ad un importo complessivo di circa 10 milioni e 150mila euro totalmente finanziati, opere di demolizione, bonifica e ricostruzione della scuola secondaria di primo grado.
Gli altri due finanziamenti sono il frutto della candidatura nell’ambito del più ampio progetto di rigenerazione urbana attraverso Piani Integrati che andrà ad interessare un’ampia zona a est di Milano, nel Municipio 3: il progetto comprende, tra le molte azioni, la costruzione del nuovo plesso scolastico di via Caduti in Missione di Pace a servizio del quartiere Rubattino, grazie ad un finanziamento di 13 milioni e 500mila euro, e il risanamento conservativo del complesso che si affaccia su Rimembranze di Lambrate, al momento non utilizzato, per il quale è stato assegnato un finanziamento di circa 18milioni di euro. Gli interventi, scelti da Città Metropolitana, dovranno essere terminati nel 2026.

In tutto le candidature avanzate dal settore Edilizia scolastica sono state quattro sui bandi MIUR (oltre alla scuola di viale Sarca, anche la scuola dell’infanzia di via Reni, il refettorio della scuola primaria di via Anselmo da Baggio e le due palestre della scuola primaria di via Muzio), due sul bando per rigenerazione urbana (nuovo plesso di via Caduti in Missione di Pace e il complesso di via Rimembranze), e due su un bando tutt’oggi aperto a cui sono stati candidati la scuola dell’infanzia di via Rimini e il polo per l’infanzia di via Sant’Abbondio. Tolti i tre di cui sono state pubblicate le graduatorie in questi giorni, per gli altri si attende ancora l’esito.

In aggiunta a questi, si stanno portando avanti altri due progetti sulla scuola secondaria di primo grado di via Pizzigoni, e sul complesso di via Scialoia, precedentemente finanziati grazie all’assegnazione di fondi messi a bando e riconvertiti dal Ministero in fondi PNRR.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,546FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -