14 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022

Proverbio: A settembre pioggia e luna, è dei funghi la fortuna

 Corsico. Inaugurata in centro la prima «Panchina europea» della città

Alla presenza dell’europarlamentare on. Irene Tinagli, del sindaco Stefano Martino Ventura e della Giunta la prima «Panchina europea» della città

Corsico (7 maggio 2022) – Una panchina blu, con delle impronte di mani e le caratteristiche dodici stelle dorate che rappresentano gli ideali di unità, solidarietà e armonia tra i popoli d’Europa. E due scritte: «Uniti è bello» e «Città di Corsico per la pace».


Nel centro storico, è stata inaugurata oggi la prima «Panchina europea» corsichese.
Presente l’europarlamentare on. Irene Tinagli, il sindaco Stefano Martino Ventura con le assessore e gli assessori della sua Giunta. Hanno partecipato anche i giovani artisti del GAC (Gruppo artistico culturale) di Corsico, che hanno dipinto nei giorni scorsi la panchina. E i volontari dell’ANC(Associazione nazionale carabinieri) della sezione cittadina.


Il legame tra Corsico e l’Europa fonda le sue radici molti decenni fa. Quando la città ottenne la «Bandiera d’onore d’Europa», un prestigioso riconoscimento istituito fin dal 1955 e assegnato a quelle istituzioni che diffondono i valori del vecchio continente tra le giovani generazioni e la popolazione. Attivando anche gemellaggi con municipalità straniere e impegnandosi nello sviluppo delle relazioni con i Comuni partner europei.


Una tradizione che il sindaco Stefano Martino Ventura e la sua Giunta hanno voluto rinvigorire, decidendo di celebrare la «Festa d’Europa 2022» proprio con l’inaugurazione della panchina dipinta dai giovani allievi del GAC (Gruppo artistico culturale).
La cerimonia è stata accompagnata dalle note del corpo musicale Città di Corsico.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -