16 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022

Proverbio: A settembre pioggia e luna, è dei funghi la fortuna

MonteNapoleone Design Experience 2022 celebrerà con una mostra fotografica open air il 50° anniversario dell’evento al MoMa di New York

(mi-lorenteggio.com) Milano, 31 maggio 2022 – MonteNapoleone District – l’associazione che riunisce oltre 120 Global Luxury Brand attivi nelle vie di MonteNapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Bagutta, San Pietro all’Orto e gli Hotel 5 Stelle lusso Partner- partecipa alla Milano Design Week 2022 promossa dal Comune di Milano, dedicando la “Montenapoleone Design Experience” al design italiano degli anni ’70.

Nell’ambito dell’impegno nella realizzazione di esposizioni cronologiche dedicate all’arte&design, l’Associazione organizzerà una nuova mostra fotografica a cielo aperto – visibile dal 6 al 12 giugno in via MonteNapoleone – per ricordare l’importanza e la genialità di “Italy: The New Domestic Landscape”, evento organizzato nel 1972 al Moma di New York con la curatela dell’architetto Emilio Ambasz.

A cinquant’anni dall’evento di New York che segnò il lancio del design italiano nel mondo, la mostra milanese “Design as postulation, MoMA 1972”, curata da Alessandro Cocchieri, omaggerà l’innovazione sviluppata dal gruppo di creativi, tra cui Mario Bellini, Joe Colombo, Gae Aulenti, Ettore Sottsass, Gaetano Pesce, Alberto Rosselli, Marco Zanuso e Richard Sapper, Archizoom, Superstudio, Ugo La Pietra, Gruppo Strum e 9999, attraverso 20 immagini tratte dagli archivi del MoMA e dei designer coinvolti, suddivise tra progetti, panoramiche delle installazioni e oggetti di design ancora oggi iconici. La gran parte della documentazione fotografica è stata realizzata dall’Arch. Valerio Castelli; i suoi scatti, oltre a riempire il catalogo prodotto in occasione della mostra al MoMA nel 1972, rendono oggi possibile l’accesso “visuale” a un evento che cambiò radicalmente la percezione del mondo verso il design Made in Italy.

Oltre alla mostra fotografica, le vie del Quadrilatero della Moda si animeranno con protagonisti, progetti ed eventi organizzati dai diversi brand nelle rispettive boutique per raccontare l’arte e il design.

Audi, declinando il concetto di Re-generation per affrontare e vincere le sfide del futuro, condividerà con la città di Milano la propria reinterpretazione del pianeta, della società e dell’individuo attraverso suggestioni visive, panel, talk ed esclusive premiere a partire dal 6 giugno presso Audi House of Progress in Piazza Cordusio.

Forte della collaborazione con Montenapoleone District dal 2014, i visitatori del Quadrilatero potranno avere un’anticipazione della presenza Audi all’House of Progress grazie a una teca di design che illustra il manifesto Audi con elementi esperienziali. Inoltre, il Marchio dei quattro anelli racconterà il proprio stato dell’arte con la presenza delle novità della gamma full electric Audi Q4 e-tron Sportback e Audi RS e-tron GT.

Infine, per continuare il rapporto diretto con utenti e appassionati del design italiano, MonteNapoleone District fornirà costantemente aggiornamenti sulle diverse iniziative attraverso il proprio profilo Instagram.

Guglielmo Miani, Presidente di MonteNapoleone District, ha così commentato: “Con piacere partecipiamo alla nuova edizione della Milano Design Week 2022, rinnovando la tradizione delle apprezzate mostre antologiche con un evento speciale dedicato alla centralità internazionale del design “Made in Italy” da New York e Milano. Così come da 50 anni il design italiano rappresenta l’eccellenza per il settore per creatività e artigianalità, Milano ne rappresenta il cuore pulsante e punto di riferimento di un lifestyle unico al mondo”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -