29.6 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

L’amministrazione comunale premia le stelle dello sport rozzanese

Ultimo aggiornamento il 14 Giugno 2022 – 9:59

Si è svolta in sala consiliare la cerimonia di premiazione degli atleti delle associazioni sportive locali che si sono distinti nella stagione sportiva 2021/22. Le congratulazioni del sindaco Gianni Ferretti: “Sosteniamo l’idea dello sport come scuola di vita e di crescita della comunità”.

(mi-lorenteggio.com) Rozzano 14 giugno 2022 – Appuntamento con le eccellenze sportive locali. In sala consiliare si è svolta la premiazione degli atleti meritevoli segnalati dalle associazioni sportive del territorio per i risultati raggiunti, a livello individuale e di squadra, nella stagione sportiva 2021/22.

Dalla ginnastica alla pallavolo, dal tennis al calcio, e poi il rugby, la danza, il fitness, il judo e il quan ki do, numerose le discipline rappresentate dagli atleti che hanno preso parte all’evento, insieme ad allenatori, tecnici ed esponenti delle associazioni sportive locali. L’amministrazione comunale ha reso omaggio agli eccellenti risultati ottenuti dalle squadre e dai singoli atleti nelle diverse categorie consegnando un attestato di riconoscimento.

Presenti all’evento il sindaco Gianni Ferretti, che ricopre anche la delega di assessore allo sport, l’assessore all’istruzione Maira Cacucci e il presidente di Ama Sport Giuseppe Coniglio. Tutti si sono congratulati con i giovani atleti presenti per i successi raggiunti nelle competizioni che li hanno visti protagonisti durante l’anno.

Lo sport che gratifichiamo oggi non è solo quello agonistico ma anche quello che guarda all’aspetto umano e alla crescita degli atleti come persone – ha sottolineato il sindaco e assessore allo sport Gianni Ferretti – Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti da questi giovani e giovanissimi atleti, frutto di un talento applicato con dedizione e passione e di un impegno duraturo e costante anche da parte di allenatori e dirigenti delle associazioni sportive. Lo sport può essere veicolo di inclusione, di sinergia fra le realtà locali e strumento di crescita per l’intera comunità” – haaggiunto il primo cittadino.

Tra squadre, gruppi accademici e singoli atleti, sono stati una ventina gli attesati di merito consegnati da parte dell’amministrazione comunale.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -