28 C
Milano
mercoledì, Agosto 17, 2022

Proverbio: Di Settembre e di Agosto bevi vino vecchio e lascia stare il mosto

Rovera cerca la rivincita iridata alla 6 Ore di Monza

Ultimo aggiornamento il 4 Luglio 2022 – 16:42

Monza, 4 luglio 2022. Resta concentrato sul circuito di casa Alessio Rovera, che, dopo la prova dell’European Le Mans Series di domenica scorsa, il prossimo weekend sarà di nuovo protagonista nel Tempio della Velocità rispondendo presente alla 6 Ore di Monza, quarto round del Mondiale Endurance dall’8 al 10 luglio. Dalla serie continentale a quella iridata nel giro di pochi giorni per il pilota varesino ufficiale Ferrari, attuale leader della classifica in LMP2 Pro-Am insieme ai compagni di equipaggio François Perrodo e Nicklas Nielsen. Nella tappa italiana che avvia il giro di boa del FIA World Endurance Championship prima della volata finale, il trio del team AF Corse si schiera sempre al volante del prototipo Oreca 07 motorizzato Gibson alla ricerca di rivincite in un periodo segnato da qualche imprevisto dopo l’en plein di inizio stagione. Nel Mondiale, Rovera e i suoi compagni di squadra hanno infatti ottenuto pole position e vittoria sia nell’inaugurale 1000 Miglia di Sebring sia alla 6 Ore di Spa, mentre meno fortuna hanno avuto alla 24 Ore di Le Mans e, tornando alla European Le Mans Series, anche domenica scorsa alla 4 Ore di Monza, quando a pochi minuti dal termine, mentre erano in piena lotta per un nuovo successo, una noia elettronica li ha costretti a un reset della vettura con conseguente perdita di 90 secondi e gara conclusa con un quarto posto finale.

“Nella corsa dell’ELMS – ha dichiarato Rovera – abbiamo pagato un improvviso inconveniente all’acceleratore quando ormai mancava davvero poco al traguardo. Ho dovuto effettuare un reset e sono comunque riuscito a ripartire. Peccato perché oltre a poter vincere in Pro-Am avremmo anche potuto salire sul podio assoluto proprio nella gara di casa. Avevamo un buon passo, non possiamo rimproverarci nulla perché abbiamo fatto tutto ciò che potevamo, quindi si volta pagina. Tornare quasi subito in pista sempre a Monza ci rende fiduciosi. Diamo quindi appuntamento per la rivincita fra qualche giorno nel Mondiale Endurance, sperando di confermarci competitivi e poter vivere un fine settimana sereno”.

Fra prototipi e GT sono 38 le vetture iscritte alla 6 Ore di Monza per il FIA WEC, delle quali 14 in LMP2, ancora una volta la categoria più numerosa. Il weekend inizia venerdì con la prima sessione di prove libere alle 15.30. Sabato FP2 alle 9.00 ed FP3 alle 13.30, mentre le qualifiche si disputano a partire dalle 17.30. Domenica 10 luglio la gara con start alle 12.00 e diretta TV integrale su Eurosport 2 e sul rispettivo player (www.eurosportplayer.com) dalle 11.30 alle 18.30.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -