20.6 C
Milano
venerdì, Agosto 19, 2022

Proverbio: Di Settembre e di Agosto bevi vino vecchio e lascia stare il mosto

Messaggio del Presidente Mattarella in occasione del centenario della battaglia di Lumellogno-Novara

Ultimo aggiornamento il 16 Luglio 2022 – 13:52

(mi-lorenteggio.com) Roma, 16 luglio 2022 – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Prefetto di Novara, Francesco Garsia, il seguente messaggio:

 

«La popolazione di Lumellogno, frazione di Novara, si oppose con determinazione, nei giorni del 15-16 luglio 1922, al dilagare della violenza fascista contro le organizzazioni dei lavoratori e le istituzioni democratiche locali, dando vita ad una delle pagine più significative e sofferte della resistenza all’attacco che si manifestava in tutto il Nord-Italia contro le libertà costituzionali dell’epoca.

Donne, anziani e giovanissimi, non esitarono ad unirsi ai lavoratori – che, da giorni, si opponevano alle ripetute aggressioni – difendendosi con gli strumenti di lavoro quotidiano e sfidando i colpi delle armi da fuoco dei fascisti che provocarono 6 vittime e diversi feriti, manifestando quelle “elevate virtù civiche” e quei “profondi ideali di libertà e democrazia” che portarono nel 2007, al conferimento al gonfalone della città di Novara, per queste ragioni, della Medaglia d’Oro al Merito civile.

A distanza di cento anni, la Repubblica si inchina alla memoria di quei caduti.

Il loro sacrificio, la coerenza in quei valori hanno contribuito, nel tempo, a superare la dittatura che si era imposta e a costruire la democrazia nel nostro Paese, alimentando la consapevolezza in un percorso di libertà e crescita sociale fondamento della nostra Costituzione».

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -