30 C
Milano
mercoledì, Agosto 10, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Lavorazione della plastica: Bausano si conferma punto di riferimento per l’Industria 4.0

Ultimo aggiornamento il 22 Luglio 2022 – 22:29

(mi-lorenteggio.com) Torino, 22 luglio 2022 – La storica azienda torinese Bausano, da decenni specializzata nella progettazione e nella produzione di linee di estrusione per la lavorazione delle materie plastiche, si conferma ancora una volta punto di riferimento per le industrie del settore. Parliamo infatti di una realtà che si è saputa mantenere al passo con i tempi, aggiornando di volta in volta i macchinari con tecnologie di ultima generazione, che consentissero ai clienti di evolversi e volgere lo sguardo al futuro.

Oggi più che mai, Bausano rappresenta un partner strategico per l’Industria 4.0 che opera nel settore della lavorazione delle materie plastiche perché è in grado di proporre soluzioni all’avanguardia, che fanno la differenza sia in termini di produttività che di risparmio energetico.

Le sfide dell’Industria 4.0: tecnologia e sostenibilità

Quali sono le sfide dell’Industria 4.0? Sicuramente l’alto livello tecnologico rappresenta il primo scoglio da superare per quelle aziende che operano nel settore della lavorazione delle materie plastiche e che sono rimaste indietro da tale punto di vista. In Italia sono ancora diverse le industrie che non si sono preoccupate di evolversi negli ultimi anni e che adottano ancora strumenti obsoleti, che pongono dei limiti evidenti sia per quanto riguarda la produttività che a livello di sostenibilità.

Al giorno d’oggi esistono estrusori, come quelli di ultimissima generazione proposti da Bausano, in grado di garantire un incremento notevole delle prestazioni ma anche un significativo risparmio in termini energetici. Adesso più che mai, le industrie che intendono volgere lo sguardo al futuro e mantenere alta la competitività nel settore della lavorazione delle materie plastiche devono adeguare le linee di produzione rendendole più performanti e moderne.

Tutto ciò si traduce nella necessità di strumenti all’avanguardia soprattutto sul piano tecnologico: software che offrano la possibilità di integrare tutti i macchinari, di gestirli anche da remoto ed effettuare una manutenzione predittiva.

Le risposte di Bausano all’Industria 4.0

Per tutte quelle realtà che intendono ammodernarsi e risultare in linea con gli standard dell’Industria 4.0, Bausano si rivela oggi un partner sicuramente strategico e necessario. Parliamo d’altronde di un’azienda leader per quanto riguarda la progettazione e la produzione di estrusori per la lavorazione delle materie plastiche: un vero e proprio punto di riferimento. Bausano non ha mai smesso di guardare al futuro ed è per tale ragione che oggi è in grado di proporre ai propri clienti delle soluzioni ad alto tenore tecnologico.

Pensiamo ad esempio al Digital Extruder Control 4.0: un sistema che consente di monitorare tutti i processi in tempo reale, anche da remoto, e di intervenire per modificare i parametri in modo da incrementare l’efficienza della produzione. Non solo: grazie ad Orquestra, l’IIOT Data Manager di ultimissima generazione, è possibile pianificare gli interventi di manutenzione predittiva in modo da rendere ancora più performante ed efficiente l’intera linea industriale.

Gli strumenti di Bausano però non finiscono qui: in tutti gli estrusori proposti dall’azienda sono inclusi sistemi all’avanguardia che consentono di ridurre in modo notevole lo stress al quale sono sottoposte le macchine, incrementare le performance e nel contempo ridurre il dispendio energetico fino al 35%.  

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -