20.6 C
Milano
venerdì, Agosto 19, 2022

Proverbio: Di Settembre e di Agosto bevi vino vecchio e lascia stare il mosto

Corsico. Secondaria Verdi: 353mila euro per gli infissi

Ultimo aggiornamento il 25 Luglio 2022 – 15:11

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori per la sostituzione delle finestre e delle tapparelle di tutte le aule, dei locali segreteria, bidelleria e del teatro

(mi-lorenteggio.com) Corsico, 25 luglio 2022 – È iniziato, nei giorni scorsi, un nuovo intervento che rientra nel piano straordinario di circa 1,5 milioni di euro voluto dal sindaco Stefano Martino Ventura e dalla sua Giunta. L’obiettivo è migliorare la qualità degli spazi dove i giovani studenti corsichesi trascorrono molte ore della loro giornata.

I lavori riguardano la secondaria di primo grado Verdi. «Abbiamo deciso – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Maurizio Magnoni – di sostituire tutti gli infissi, comprese le tapparelle. Un lavoro importante, ma necessario per una serie di ragioni. Tra le più significative, ci sono sia la sicurezza di giovani e adulti che utilizzano l’edificio sia il risparmio energetico, considerato dalla nostra amministrazione un obiettivo strategico».

L’azienda incaricata sta sostituendo tutti gli infissi delle aule, dei locali segretaria, bidelleria e del teatro. Oltre a quelli dei laboratori. Non si interverrà nella palestra, oggetto di un precedente intervento.

«I nuovi vetri – precisa l’assessore ai lavori pubblici – sono tutti stratificati. Quindi, se per qualunque motivo uno dovesse rompersi, non cadrebbe addosso a qualche bambino o adulto».

L’ufficio tecnico comunale è al lavoro anche per completare il progetto di sistemazione e, laddove necessario, sostituzione dei serramenti della primaria Copernico. I lavori saranno consegnati entro metà settembre. «Concorderemo poi con il dirigente scolastico – conclude l’assessore Magnoni – l’esecuzione, che auspichiamo possa essere completata entro la fine dell’anno».

Gli interventi sugli infissi consentirà anche un notevole risparmio sui consumi energetici. Il piano straordinario messo a punto dall’amministrazione prevede anche l’installazione di pannelli fotovoltaici e solari laddove sarà utile a contenere i costi di luce e riscaldamento dell’acqua.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -