5.6 C
Milano
lunedì, Novembre 28, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso: appuntamento domenica 18 Settembre a Borgarello

(mi-lorenteggio.com) Pavia, 11 Settembre 2022 – Torna, dopo la pausa estiva, il Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita alle Cose: la manifestazione si rimette in moto domenica 18 Settembre e raggiunge, per la ripresa delle attività, il centro di Borgarello, alle porte di Pavia.

Un appuntamento con il vintage e con gli oggetti che scopriamo avere svariate vite, alla faccia dell’obsolescenza programmata e della sindrome dell’accumulo in nome dell’economia circolare: a partire dalle 10 nella piazza antistante villa Mezzabarba e nelle vie del centro, Borgarello si animerà di bancarelle, di colori e di forme, di oggetti che i cittadini metteranno in vendita, portandoli direttamente dalle loro case alle bancarelle del mercatino dell’usato. Una manifestazione che diventa vetrina per tutti quegli oggetti di cui le persone non hanno più bisogno: oggetti che riacquistano valore e scopo in un nuovo contesto. Nel corso della giornata attività artistiche e ludiche a sorpresa.

Organizzato dall’ Associazione Arca di Noè, in collaborazione con l’associazione StraVaganZa Onlus, l’evento segna la ripresa delle attività della manifestazione che da qualche anno anima Pavia e il Pavese con un format itinerante. Il Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita Alle Cose nasce dall’ esigenza di rimettere in circolo oggetti ancora in buone condizioni, che magari non ci servono più ma che possono trovare una seconda vita in altre abitazioni, utili ad altre famiglie.

Un progetto più che mai attuale e che guarda al futuro perché nulla di quello che viene prodotto vada perduto. Una iniziativa che ogni volta si conferma di grande successo, promuovendo le buone pratiche della cultura del riuso e della filosofia anti-spreco delle 3 R: Riduco, Riuso e Riciclo per salvaguardare l’ambiente e pensare a come si può riutilizzare un prodotto invece che buttarlo via.

Borgarello è facilmente raggiungibile: dista 5 km da Pavia e 25 da Milano, anche attraverso circuito ciclabile panoramico (Corridoio Rurale dei Navigli) o tramite rapido collegamento ferroviario suburbano “Trenord S13” dalla stazione di Certosa di Pavia, situata nelle immediate vicinanze (0.5 km) nell’area contigua all’antico monastero della Certosa.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -