4.5 C
Milano
venerdì, Dicembre 2, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Trezzano investe e premia lo spor

Numerose le iniziative del Comune in sinergia con associazioni e imprese per
favorire la promozione sportiva e creare spazi per i giovani, anche grazie alla
partecipazione a bandi. Intanto come ogni anno durante l’Autunno Trezzanese sono
stati premiati gli sportivi trezzanesi ed è in programma domenica 9 ottobre la 9°
edizione di Trezzano in Corsa

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 29 settembre 2022 – Trezzano sul Naviglio, con le sue numerose associazioni sportive e le sinergie con le imprese, si candida a diventare sempre di più una città che ama lo sport e vuole investire su palestre e strutture sportive per diffondere i valori sani dello sport soprattutto fra i più giovani.
Per questo sono sempre più numerose le iniziative che intendono favorire la partecipazione e
l’aggregazione sportiva. Domenica 9 ottobre torna la tradizionale marcia non competitiva
Trezzano in Corsa”, organizzata da AVIS Trezzano e Circolo Q.tr1 e giunta quest’anno
alla 9° edizione, mentre lunedì 10 ottobre si apre la stagione sportiva 2022/2023 dei corsi comunali di ginnastica, tonificazione, pilates, atletica, antalgica e street dance.

Si investe intanto sulle strutture sportive: il Comune ha partecipato al bando
ministeriale Sport e periferie
con un progetto per riqualificare pista di atletica, campi sintetici e spogliatoi del campo Fabbri, mentre al centro sportivo Facchetti gestito dalla Trezzano Basket sono stati installati tre campi da padel (a cura e spese dell’associazione), accogliendo la crescente domanda di strutture che possano ospitare questa nuova pratica sportiva.
Si tratta dei primi campi da padel presenti sul territorio trezzanese a cui si aggiungeranno altri trecampi presso lo storico Tennis Club (struttura importante già bonificata dalle coperture in
amianto) e due campi presso la Real Trezzano Calcio, strutture sportive di via don Casaleggi di proprietà della parrocchia affidate alle due rispettive realtà sportive.

Riqualificati anche i campi da gioco, basket/calcetto al Parco Gioia e basket/calcetto e
pallavolo al Parco Virgilio
, a cura della Berlin Packaging che li ha realizzati come opere a
scomputo dell’intervento di riqualificazione e ampliamento della sua sede trezzanese che è
divenuta sede centrale per tutta l’area Europa, Medio Oriente e Africa.

Nuova vita anche per la palestra di via Concordia: ieri sera il Consiglio comunale ha deciso di finanziare l’intervento sui solai della palestra utilizzando una quota dell’avanzo di gestione pari a 508.713,14 euro in modo da procedere speditamente con i lavori e rendere fruibile la struttura sia dagli studenti della scuola media sia dalle associazioni sportive.
“Vogliamo continuare a investire sullo sport e sulla rigenerazione urbana – spiega il sindaco
Fabio Botterocon uno sguardo al futuro e ai giovani a cui vogliamo destinare spazi belli
e di qualità in modo da promuovere fra loro i sani valori dello sport e del rispetto dei beni
comuni.
Oltre a cogliere le opportunità dei finanziamenti ministeriali, possiamo anche contare su un grande valore aggiunto, ossia la presenza sul nostro territorio di associazioni e imprese che condividono la volontà di lavorare in sinergia per rendere Trezzano una città sempre più vivibile”.

Nelle scorse settimane, in occasione della 7° Giornata dello Sportivo, l’Amministrazione
comunale ha anche premiato gli atleti trezzanesi che si sono distinti per i loro meriti nell’anno
2021/2022: un riconoscimento simbolico da parte della città a chi dà lustro alla comunità grazie al proprio impegno e ai risultati ottenuti. Tra i premiati tanti giovani delle associazioni trezzanesi come la Polisportiva (Tennis tavolo e Pallavolo) e la Trezzano Basket, oltre agli Amici del Ballo che gratuitamente organizzano corsi con il Servizio di animazione socio culturale del Comune. Importanti riconoscimenti al famoso ballerino di break dance e coreografo Roman Froz con la sua Accademia Bandits Dance Studio e a Fabio Rovedoni e Arianna Martinucci, che hanno vinto il campionato del mondo di boogie woogie a Stoccarda 2021/2022 nella categoria junior (under 18). Con loro, anche le ballerine dell’associazione Armonia & Danza.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -