4.5 C
Milano
venerdì, Dicembre 2, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Cesano Boscone. Bilancio partecipativo, al via il voto finale on line sui 7 progetti proposti e selezionati dai cittadini

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 1 ottobre 2022 – Sono 7 i progetti che hanno passato il vaglio tecnico degli uffici del Comune che si contenderanno da oggi fino al 30 ottobre il voto dei cesanesi nell’ambito di “Scegliamo Cesano”, il bilancio partecipativo promosso dall’amministrazione comunale, e finanziato con 200 mila euro, durante il quale i cittadini hanno proposto e selezionato idee e progetti per rendere più bella Cesano Boscone. Si vota on line, sulla piattaforma dedicata: https://comune.cesano-boscone.bipart.it/intro.

Queste le proposte progettuali che passeranno al giudizio finale dei cittadini: si parte con l’idea che prevede l’installazione di “Attrezzature sportive innovative e ludiche” per giovani nel parco Aldo Moro. C’è poi il “Parco 3 generazioni”, che prevede la riqualificazione dell’area verde del Parco Borsellino, compresa la Sala della Trasparenza, per renderlo fruibile a tutte le fasce d’età.

A seguire il progetto che prevede la realizzazione di “Pensiline alle fermate Atm” con sedute per i viaggiatori in attesa e la proposta “Save Water, Save Life”, per realizzare un pozzo che permetta l’utilizzo di acqua di prima falda da utilizzare per irrigare le arre verdi. “Più sicurezza nelle strade”, propone invece ulteriori interventi per la sicurezza stradale nella zona di via Monte Grappa. “Sport e impatto ambientale” chiede di dotare il centro sportivo Cereda di pannelli solari per il risparmio energetico, mentre il progetto “Un giardino più verde” propone la riqualificazione del giardino della scuola dell’infanzia Saragat di via Libertà con nuovi giochi per i bambini.

Sono stati 22 i progetti presentati a giugno dai cittadini. 7 quelli risultati fattibili dalla commissione tecnica, scelti tra le proposte con il maggior numero di like.

“Con un’alta partecipazione alla prima fase del percorso – commenta il Sindaco Simone Negri –, i cesanesi dimostrano ancora una volta di credere in questo importante strumento. Grazie al bilancio partecipativo l’amministrazione comunale può incrociare esigenze diffuse e valorizzare qualificate proposte progettuali che emergono dai cittadini e dal nostro ricco tessuto associativo”.

“Siamo alla fase finale di Scegliamo Cesano – aggiunge la consigliera comunale delegata alla Partecipazione, Laura Matilde Bersani – che anche in questa occasione ha prodotto idee e progetti interessanti e stimolanti che hanno l’obiettivo di migliorare Cesano in tanti ambiti, dall’ambiente, ai trasporti, allo scambio intergenerazionale. I progetti presentati che non vinceranno rimarranno idee preziose che il Comune potrà realizzare in seguito con nuovi finanziamenti”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -