6.1 C
Milano
sabato, Dicembre 3, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

 ROGGIANI: IN 500 PER LA NOSTRA PRIMA ASSEMBLEA POST VOTO, SI PARTE IL 15 CON GRANDE MOBILITAZIONE

SINTOMO CHE MILANO VUOLE PARTECIPARE ALLA RIGENERAZIONE DEL PARTITO


Milano, 4 ottobre 2022 – “Sette giorni dopo i risultati del voto ripartiamo dalla nostra comunità. Ieri fino a mezzanotte inoltrata eravamo in quasi 500, in presenza e da remoto, alla prima assemblea metropolitana post elezioni. In linea con il lavoro che da sempre portiamo avanti per un partito che si apre e discute con tutte e tutti abbiamo voluto dare il via subito al confronto. La grandissima partecipazione è sintomo del fatto che qui c’è una comunità viva che vuole partecipare attivamente alla rigenerazione del Partito Democratico. Ci sono tante cose da cui ripartire e molte da cambiare: ecco perché ci rimboccheremo le maniche. Il 14 ottobre il Partito Democratico compirà quindici anni e per questo abbiamo deciso di lanciare per il giorno successivo una grandissima mobilitazione. Con i nostri banchetti saremo in tutti i comuni della Città metropolitana e in tutti i quartieri di Milano per ascoltare e per parlare con le persone. Il dibattito con loro non sarà sul Partito Democratico e sulle vicende interne ma al centro continueranno ad esserci i problemi reali delle persone, perché, quindici anni dopo, c’è ancora estremamente bisogno di un partito democratico, europeista, progressista e riformista. Chi vorrà potrà decidere anche di iscriversi. Il PD riparte dove è sempre stato, tra le persone e con le persone”. Così la segretaria metropolitana del PD milanese Silvia Roggiani.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -