2.7 C
Milano
martedì, Dicembre 6, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Buccinasco – Viaggio in Italia con i film di Pier Paolo Pasolini

In occasione del centenario dalla nascita dello scrittore, poeta, autore e regista
cinematografico e teatrale italiano, l’assessorato alla Cultura organizza una breve
rassegna dedicata ai primi film di Pasolini, tre “visite guidate” sul grande schermo a
cura del prof. Gianluca Fumagalli in programma il 14, 21 e 28 ottobre all’Auditorium
William Medini di via Tiziano a Buccinasco

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 7 ottobre 2022 – Alla riscoperta dell’Italia degli anni Sessanta, un Paese dilaniato tra un passato rurale ormai in via di estinzione e un travolgente futuro di moderna omologazione, attraverso la grande bellezza di un cinema italiano che ha saputo affascinare il mondo.
Il cinema di Pier Paolo Pasolini,
autore e regista, scrittore, poeta e autore nato nel 1922.

In occasione del centenario dalla sua nascita, l’assessorato alla Cultura del Comune di Buccinasco organizza la rassegna “Viaggio in Italia con i film di Pier Paolo Pasolini”, curata da Gianluca Fumagalli, regista di film e serie tv e professore a contratto all’Università Cattolica di Milano.
Tre serate, tre “visite guidate” sul grande schermo, in programma all’Auditorium William Medini (via Tiziano 7, Buccinasco MI) venerdì 14, venerdì 21 e venerdì 28 ottobre alle ore 21 con ingresso libero.
Il regista e docente introduce e commenta una ricca antologia di scene memorabili e
imprevedibili,
selezionate dai primi film di Pier Paolo Pasolini.

“Con tre appuntamenti il venerdì sera nel mese di ottobre – spiega Martina Villa, assessora alla Cultura – dedichiamo una breve rassegna al cinema di qualità e a uno dei più grandi e controversi intellettuali italiani, Pier Paolo Pasolini, che ha saputo raccontare in modo mai scontato la storia italiana. Abbiamo accolto la proposta del prof. Fumagalli che ci permetterà di conoscere la produzione cinematografica di Pasolini in modo dinamico, mostrandoci e commentando numerose scene tratte dai suoi film. Una proposta e una formula inusuale che ci condurrà in un viaggio attraverso l’Italia e le radici della nostra storia contemporanea”.

IL PROGRAMMA

Venerdì 14 ottobre
MAMMA ROMA
con storie di borgata ambientate sul Lungotevere e la grande Anna Magnani a rivelare la sua “città aperta”

venerdì 21 ottobre
TERRASANTA IN MERIDIONE
Gerusalemme trasfigurata nei Sassi di Matera e la Palestina in varie località del Centro Sud

venerdì 28 ottobre
L’ULTIMO TOTÒ
Gli ultimi ruoli dell’attore popolare immortalato dal grande regista in Uccellacci e uccellini (1966) e Cosa sono le nuvole? (1968)

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -