6.1 C
Milano
sabato, Dicembre 3, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

TURISMO. PREMIO ITALIA DESTINAZIONE DIGITALE, MILANO È META INCLUSIVA 2022

Assessora Riva: “Un bel riconoscimento all’impegno della nostra città in tema di diritti, a poche settimane dalla Convention mondiale del turismo LGBTQ+”

(mi-lorenteggio.com) Milano, 13 ottobre 2022 – Milano è la meta turistica più inclusiva in Italia del 2022. La città ha ricevuto il premio Inclusivity Index di Italia Destinazione Digitale, il riconoscimento ideato da The Data Appeal Company – Gruppo Almawave e assegnato alle regioni e alle destinazioni turistiche italiane che hanno registrato le migliori performance online, distinguendosi agli occhi di turisti e visitatori in termini di percezione dell’offerta, della qualità dell’ospitalità, di servizi e di esperienza.

Il premio, giunto alla 7a edizione, si basa sul monitoraggio e sull’analisi dei Big Data raccolti nel periodo compreso tra il 1° settembre 2021 e il 31 agosto 2022 dalle tecnologie di Intelligenza Artificiale sviluppate da The Data Appeal Company: 33 milioni di tracce digitali hanno consentito di esaminare ben 770mila punti di interesse turistico, storico e culturale nonché strutture ricettive, quali hotel, locali e ristoranti del Paese.

L’edizione di quest’anno ha assegnato complessivamente otto premi, tra questi quello dedicato all’indice di inclusività, nell’ambito del quale Milano è risultata la città con la migliore performance.

La premiazione è avvenuta ieri, al Global Village Arena di Rimini, nell’ambito del TTG Travel Experience – la fiera internazionale del turismo B2B -, cui ha preso parte in collegamento l’assessora allo Sport, al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Milano Martina Riva.

“Ringrazio gli organizzatori del premio Italia Destinazione Digitale e soprattutto gli utenti in rete che hanno riconosciuto in Milano una meta turistica inclusiva – ha commentato l’assessora Martina Riva -. Ne sono felice. Questo è un bel riconoscimento all’impegno della nostra città in tema di diritti e un ottimo punto di partenza in vista della Convention mondiale del turismo Lgbtq+ che ospiteremo dal 26 al 29 ottobre. Dopo il pesante colpo inferto dall’emergenza sanitaria al settore, a Milano il turismo è tornato a crescere nel 2022. Il terzo trimestre di quest’anno vede un numero di ingressi in città superiore allo stesso periodo del 2019, un trend che contiamo di confermare e rafforzare anche attraverso lo sviluppo di un’offerta turistica sostenibile e inclusiva di qualità sempre più articolata e completa”.

Nel corso dell’appuntamento è stato presentato anche il report “Tutti i dati d’Italia 2022”, che si propone di misurare lo stato dell’arte dell’offerta turistica italiana, così come è stata vissuta e raccontata dagli utenti online tra il 2021 e il 2022.
https://www.datappeal.io/it/italia-destinazione-digitale/

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -