8.3 C
Milano
lunedì, Dicembre 5, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

SALUTE, IN ITALIA OLTRE 10 MILIONI DI DONNE SOFFRONO DI DISTURBI DELL’APPARATO UROGENITALE

IL 21 OTTOBRE SE NE PARLA A MILANO CON I BIG DEL SETTORE DURANTE UN CONVEGNO ORGANIZZATO DALLO STUDIO EGERIA

(mi-lorenteggio.com) Milano, 18 ottobre 2022 – Oltre 10 milioni di donne soffrono di patologie legate a disturbi dell’apparato uro-genitale. Stando ai dati pubblicati dal “Centro Studi Egeria per il benessere della donna”, più del 15% della popolazione femminile soffre di vulvodinia, più del 20% di incontinenza urinaria. Problematiche intime che, spesso, si ripercuotono sulla vita di coppia. Per fortuna però, oggi, possono essere curate con tecniche mini-invasive e dall’efficacia certificata.

“Molte donne – spiega Enrico Meloni, direttore dello studio medico ‘Egeria’ di Milano – continuano a sottovalutare le patologie uro-genitali, spesso per vergogna o retaggi culturali ancora molto presenti; ciò che preoccupa è che patologie come la vulvodinia sono in forte aumento tra le ragazze adolescenti, che tendono a nasconderlo per paura di non ‘essere all’altezza’ dei modelli proposti dalla società. Il consiglio? Accettare il problema e affrontarlo, rivolgendosi subito ad un medico specialista per evitare poi spiacevoli sorprese”.

Oltre l’80% delle donne contrae un’infezione vaginale nel corso della vita e più del 50% della popolazione femminile in menopausa è affetta da atrofia vulvo-genitale.

“Ecco perché bisogna accendere la luce su tematiche che non hanno solo risvolti medico scientifici ma anche sociali – continua Enrico Meloni – visto che sono in grado di compromettere spesso in maniera determinante le relazioni interpersonali e sessuali delle donne”.

Queste e altre tematiche che influiscono notevolmente sul benessere psico-fisico della donna saranno discusse nel corso di un convegno in programma a Milano il prossimo 21 ottobre dal titolo ‘Stop Intimate Disorders’ (Auditorium Gaber – Palazzo Pirelli, via F. Filzi 22, Milano). Si tratta della prima giornata di informazione medico scientifica rivolta a tutti coloro che “affetti da patologie e disturbi dell’apparato uro-genitale, vivono disagi e sofferenze fisiche e psicologiche con particolare riflesso sulla sfera relazionale e sessuale”. La conferenza, organizzata dallo Studio Medico Egeria, vedrà la partecipazione di importanti esponenti del mondo medico e scientifico nazionale ed internazionale.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -