6 C
Milano
martedì, Novembre 29, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

UniSR: al via le iscrizioni ai test di ammissione, per Medicina raddoppiano le possibilità di ingresso

(mi-lorenteggio.com) Milano, 19 ottobre 2022 – Sono 600 i posti messi a disposizione dall’Università Vita-Salute San Raffaele (UniSR) per il Corso di Laurea Magistrale di Medicina e Chirurgia, oltre ai 60 posti del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria. È quanto stabilito, per l’anno accademico 2023-2024, nel bando di ammissione appena approvato dall’ateneo.

Nel dettaglio, gli studenti di quinta superiore, a partire dal 25 ottobre, possono iscriversi ai test di ammissione, che si svolgeranno in due periodi temporali distinti, ciascuno organizzato in più sessioni d’esame. Il fine è quello di consentirne il migliore svolgimento, stante il significativo numero medio degli iscritti alle prove, della procedura di selezione. Le date dei test sono il 24-25 febbraio e il 24-25 marzo, con tre possibili orari di convocazione.

Novità importante è che ciascun candidato può prenotarsi e svolgere due prove nei periodi temporali previsti, raddoppiando le proprie possibilità di essere ammesso.

L’iscrizione deve essere effettuata online, al sito https://unisr.esse3.cineca.it/Root.do, dalle ore 12:00 del giorno 25 ottobre 2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 10 febbraio 2023.

I test, a risposta multipla, per una durata complessiva di 60 minuti, si svolgono in presenza, in modalità computer based, presso i Test Center individuati nelle sedi di Milano, Roma, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Catania e Cagliari.

Per l’accesso agli 86 posti disponibili per il Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia in lingua inglese (International MD Program) riservato ai cittadini comunitari, le prove, home-based, si svolgeranno unicamente venerdì 4 e sabato 5 marzo, alle ore 9:30. L’iscrizione deve essere effettuata online, attraverso il sito internet https://unisr.esse3.cineca.it/Root.do, dalle ore 12:00 del giorno 25 ottobre 2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 20 febbraio 2023.

Per l’ammissione all’International MD Program per cittadini non comunitari, i test home-based si svolgeranno il 1 marzo.

Per tutti gli altri corsi di laurea, le date delle prove di ammissione sono: 24 maggio, 19 luglio e 16 settembre per Scienze e Tecniche Psicologiche; 16 settembre per Scienze Infermieristiche; 26 settembre per Biotechnology and Medical Biology; 4 ottobre per Scienze Riabilitative.

3 e 4 marzo sono le date stabilite per i test di ammissione alle professioni sanitarie (Infermieristica, Fisioterapia, Igiene Dentale e Ostetricia).

Entro 15 giorni dalla conclusione dell’ultima sessione d’esame svolta, verrà pubblicata la graduatoria unica finale.

Dato interessante è che UniSR mette a disposizione di ciascun candidato, tramite il suo sito web, il Sistema di Review Online, per prendere visione delle prove svolte e del punteggio ottenuto.

Ai fini di consentire ai ragazzi di prepararsi al meglio per le prove di ammissione, Università Vita-Salute San Raffale ha messo in calendario dei corsi di preparazione ai test. Sarà possibile ripassare ed esercitarsi con docenti qualificati sia per il test di Medicina e in Odontoiatria che per il test delle Professioni Sanitarie, scegliendo tra più possibilità di date e tra più tipologie di corsi. Cinque giorni di corso intensivo (3 ore al mattino e 3 al pomeriggio) dal 6 al 10 febbraio e poi dal 30 gennaio al 3 febbraio, per le triennali. Il corso intensivo plus, che prevede un ripasso di tre giorni sotto data, si svolgerà durante le vacanze di Natale, in due edizioni. Previsti anche due corsi rafforzativi nel fine settimana, dal 18 novembre all’11 dicembre oppure dal 6 al 29 gennaio. Per chi volesse, invece, un corso approfondito, c’è un’edizione pomeridiana, due volte alla settimana, dal 14 novembre al 18 gennaio. Stessa logica, per la preparazione ai test dell’International Medical Doctor Program, con tre corsi intensivi a fine novembre, a fine dicembre e a inizio febbraio, e un corso rafforzativo tra il 7 gennaio e il 5 febbraio in formula weekend, offerto con due diverse opzioni di orario (mattutino o pomeridiano) per permettere agli studenti stranieri, su diversi fusi orari, di poter seguire agevolmente le lezioni.
Tutte le informazioni al seguente link https://www.unisr.it/servizi/orientamento-in-ingresso/corso-preparazione-test-ammissione.

UniSR è attiva anche nell’orientamento dei giovani, offrendo la possibilità a tutti gli studenti delle ultime classi delle scuole superiori, che partecipano alle prove di ammissione, di svolgere test psico-attitudinali online, per indagare sulle proprie attitudini e propensioni.

“L’Università Vita-Salute San Raffaele è cresciuta notevolmente negli ultimi 5 anni – spiega il Rettore Enrico Gherlone – proponendosi come una Scuola di Medicina avanzata e moderna. Grazie a un lavoro intenso e costante, oggi il nostro ateneo è un centro di formazione d’avanguardia fondato sulla partecipazione degli studenti all’assistenza e alla ricerca, sull’interdisciplinarietà e sull’internalizzazione. Particolarmente importante, per l’A.A. 2023-2024, l’opportunità per gli aspiranti medici di effettuare due prove di ingresso, raddoppiando le possibilità di ammissione. Un’apertura tanto più significativa in un momento storico, come quello che stiamo vivendo, nel quale la carenza di camici bianchi, specie in alcuni settori come quello dell’emergenza-urgenza e della medicina di base, mette sempre più concretamente a rischio la qualità dell’assistenza dei pazienti. UniSR ritiene che il primo modo concreto di rispondere a questo problema sia proprio quello di favorire i giovani che hanno il sogno di diventare medico, coltivando la passione dei professionisti del domani”.

Università Vita-Salute San Raffaele (UniSR) è un’università di eccellenza inaugurata nel 1996 e riconosciuta a livello internazionale per l’alta qualità della sua ricerca e didattica. Con oltre 4000 studenti iscritti, UniSR offre corsi di laurea triennale e magistrale, scuole di specialità, master post-laurea e programmi di dottorato. L’Ateneo si caratterizza fin dalla sua origine per una forte integrazione tra la ricerca in ambito biomedico e quella in ambito socio-psicologico e filosofico, nella convinzione che il miglioramento della condizione umana non possa prescindere da nessuna di queste tre dimensioni. L’attività di ricerca biomedica di UniSR – traslazionale e ad alto contenuto tecnologico – è condotta in sinergia con IRCCS Ospedale San Raffaele, tra i più importanti ospedali di ricerca del Paese.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -